,,

Incidente fra 3 moto e un'auto ad Asolo vicino Treviso: morto un uomo, i motociclisti finiscono nel fosso

Un tragico incidente fra 3 moto e un furgone ha causato un morto e diversi feriti. Forse un malore ha impedito alla vittima di fermarsi allo stop

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Tragico incidente nel pomeriggio di domenica 28 gennaio ad Asolo, in provincia di Treviso, dove una terribile carambola fra tre moto e una vettura ha provocato un morto e diversi feriti. Lo scontro, avvenuto tra le frazioni di Pagnano e Casella d’Asolo, ha visto i mezzi a due ruote finire nel fosso al centro di una rotatoria, ma ad avere la peggio è stato l’autista del furgoncino, rimasto vittima del sinistro. Sul luogo i sanitari del 118, i vigili del fuoco e l’autorità per gli accertamenti della dinamica.

Scontro fra moto, scooter e furgone: morto un uomo

Il violento scontro si è verificato in via del Muson intorno alle ore 16, nell’area fra le due frazioni in concomitanza della rotonda della Fornace. A essere coinvolti tre mezzi a due ruote, fra moto e scooter, e una Citroen Berlingo.

La vettura, che proveniva da Casella d’Asolo, marciava sulla strada provinciale Schiavonesca Marosticana ed era diretta verso Fonte, così come i mezzi a due ruote.

asolo incidente rotonda mortoFonte foto: Tuttocittà

L’incidente è avvenuto ad Asolo, in provincia di Treviso

La dinamica dell’incidente

Secondo una prima ricostruzione, sembrerebbe che l’autista del Berlingo, un uomo di 92 anni della zona, non si sia fermato allo stop, di fatto travolgendo le moto che aveva davanti, scaraventate violentemente verso il fosso della rotonda.

Dopo aver tagliato la rotatoria, investendo i motociclisti, il Citroen Berlingo sarebbe uscito fuori dalla carreggiata, terminando la sua corsa giù nella scarpata.

I soccorsi

Sul luogo dell’incidente il Suem 118, intervenuto con due ambulanze e un’auto medica. Presente anche l’elicottero Leone 1 e i volontari dei Vigili del Fuoco di Asolo.

Attualmente si conta una vittima, l’autista del Citroen Berlingo, per il quale i numerosi tentativi di rianimazione sono purtroppo risultati vani. Diverse altre persone sono rimaste ferite, compresa una donna che viaggiava nel posto passeggero insieme alla vittima. Tuttavia, nessuno di loro dovrebbe essere in pericolo di vita.

La dinamica dello scontro è attualmente al vaglio di Carabinieri e Polizia Locale, ma secondo i primi rilievi si ipotizza che la vittima possa aver subito un malore, al punto da impedirgli di fermarsi allo stop e provocando il tamponamento con i mezzi a due ruote.

Problemi al traffico

L’incidente si è verificato in un momento di traffico intenso sulla provinciale, a causa del rientro da un evento di carnevale a Casella d’Asolo. Tante le persone che si sono fermate per fornire aiuto in attesa dell’arrivo dei sanitari.

Fra questi, encomiabile l’intervento di un medico libero dal servizio, che ha cercato di salvare la vita all’uomo attraverso il massaggio cardiaco, per poi cedere il posto ai sanitari dei Suem di Crespano. Purtroppo, ogni dispiego di energie è risultato inutile: l’uomo è deceduto sul posto.

incidente asolo morto Fonte foto: iStock
,,,,,,,,