,,

Incidente a Sarnico, in provincia di Bergamo: frontale tra due auto, gravemente ferite due persone

Due auto si sono scontrate frontalmente in un incidente nel comune di Sarnico: feriti gravemente i conducenti

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Grave scontro frontale. Due auto si sono scontrate frontalmente lungo la strada statale 469 che costeggia il lago d’Iseo, nel territorio del comune di Sarnico, in provincia di Bergamo: feriti gravemente i due conducenti.

La dinamica dell’incidente di Sarnico

Nel pomeriggio di giovedì, poco dopo le 15:30, due auto si sono scontrate frontalmente sulla strada statale 469, nel tratto che costeggia il lago d’Iseo, tra i comuni di Sarnico e Predore, in provincia di Bergamo.

Le auto, entrambe di grossa cilindrata, una T-roc e una Mercedes, sono risultate distrutte nello schianto. A bordo si trovavano, secondo il sito del quotidiano locale ‘L’Eco di Bergamo’, un 77enne e una ragazza di 23 anni.

Sarnico incidente BergamoFonte foto: Tuttocittà
Il tratto di strada tra i comuni di Sarnico e Predore in cui si è verificato l’incidente

Entrambe le persone coinvolte erano sole a bordo delle rispettive vetture. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco, le ambulanze del 118 e due elicotteri partiti dagli ospedali di Bergamo e Brescia.

Le condizioni dei feriti

Nell’incidente dei Sarnico sono rimaste gravemente ferite due persone. Sia il 77enne che la ragazza 23enne sono stati trasportati in ospedale in condizioni gravi e ammessi in pronto soccorso in codice rosso.

Sia la ragazza che l’anziano erano rimasti incastrati nelle lamiere delle rispettive auto, distrutte dallo scontro frontale. È stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco di Bergamo e del comune di Chiari per liberarli.

A portare i due feriti rispettivamente all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e all’ospedale civile di Brescia sono stati gli elicotteri intervenuti sul posto.

Strada chiusa al traffico

A seguito dell’incidente di Sarnico le due auto coinvolte sono rimaste sulla carreggiata. Una delle due vetture è finita sopra al muretto che separa la strada dall’adiacente pista ciclabile a causa della forza dell’impatto.

Per liberare le due corsie dalle carcasse delle auto distrutte nell’incidente, i carabinieri hanno completamente chiuso la strada statale 469 nel tratto interessato, tra i comuni di Sarnico e Predore.

Dopo un lavoro durato l’intero pomeriggio, i vigili del fuoco hanno aiutato a rimuovere le due auto dalla carreggiata. In serata il traffico lungo la strada che collega i due comuni è ripreso regolarmente.

ambulanza-80 Fonte foto: 123RF
,,,,,,,,