,,

Incendio in ospedale a Bergamo, paziente avvolta dalle fiamme

A Bergamo, nell'ospedale Giovanni XXIII, una paziente di 20 anni è rimasta vittima di un incendio scoppiato stamattina nel reparto di psichiatria

A Bergamo, nell’ospedale Giovanni XXIII, una paziente di 20 anni è rimasta vittima di un incendio scoppiato stamattina nel reparto di psichiatria. Secondo quanto riporta l’Ansa, la donna era nella stanza da cui si sono propagate le fiamme.

Si indaga al momento sulle cause che hanno comportato lo scoppio dell’incendio, tuttora sconosciute. Stando a quanto riporta Il Corriere di Bergamo, potrebbe essere stata proprio la donna ad appiccare il rogo; un testimone l’avrebbe vista prendere fuoco mentre si trovava accanto al suo letto.

L’intervento dei vigili del fuoco di Bergamo e del personale dell’Areu (Azienda regionale emergenza urgenza), ha permesso di limitare i danni. Alcune finestre del piano da cui è divampato l’incendio sono sfondate, forse dall’interno, ma non è ancora chiaro il perché. Per il momento non risultano esserci feriti, fatta eccezione per alcuni pazienti leggermente intossicati. Le indagini, inizialmente dei carabinieri, sono ora affidate della polizia di Stato.

VIRGILIO NOTIZIE | 13-08-2019 12:59

incendio-ospedale-bergamo Fonte foto: Twitter
,,,,,,,