,,

Incendio a Roma dove in zona Prati hanno preso fuoco 14 motorini e 4 auto: rovinata la facciata di un palazzo

A Roma un incendio sprigionatosi nel quartiere Prati ha distrutto motorini e auto: non è ancora chiara la dinamica del rogo: dolo o incidente?

Pubblicato il:

Un incendio si è sviluppato a Roma, nel cuore del quartiere Prati, poco dopo le 14:00 di domenica 3 dicembre. Nel rogo sono andati bruciati 14 motorini e 4 automobili. Completamente rovinata la facciata di un palazzo storico che è rimasta annerita.

Incendio a Prati

L’aria è immediatamente diventata acre. Una densa colonna di fumo nero si è alzata da largo Trionfale, all’angolo con via Andrea Doria, invadendo le case di chi aveva lasciato la finestra aperta. Il rogo si è verificato all’altezza del civico 7.

Immediata la segnalazione degli inquilini al numero unico delle emergenze. Il posto è stato raggiunto dai vigili del fuoco che hanno domato le fiamme ed effettuato i rilievi del caso.

Una mappa che mostra la posizione in cui si è sprigionato un incendio a Roma in zona PratiFonte foto: Tuttocittà.it

Sul posto anche la polizia. Non sono stati segnalati feriti. Increduli e impauriti gli abitanti della zona.

Indagini in corso sulle cause

Si indaga per capire le origini del rogo. Nello specifico si cerca di capire se qualcuno abbia intenzionalmente appiccato l’incendio o se si sia trattato di un incidente (come per esempio un corto circuito in una batteria).

Ma non solo: Il Messaggero riporta anche una terza possibilità, ovvero un mozzicone di sigaretta che potrebbe avere incendiato le foglie secche ai piedi del palazzo.

Un aiuto alle indagini potrebbe arrivare da eventuali telecamere di sorveglianza presenti in zona.

La nube di fumo, nero e denso, è risultata visibile anche da Monte Mario e dalla Panoramica.

Allarme al Policlinico Umberto I

Pochi giorni prima i vigili del fuoco erano intervenuti per un allarme incendio al Policlinico Umberto I.

Le squadre di emergenza interne della struttura e i pompieri hanno poi accertato che non si trattava di un rogo, ma della rottura di una conduttura che ha generato una grande nuvola di vapore, inizialmente scambiata per fumo.

Il fatto è stato causato dalla rottura di una colonna di servizio all’interno della quale si trovano i tubi dell’acqua calda.

TAG:

Incendio a Roma Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,