,,

Incendi in Sicilia, 400 persone evacuate a Palermo: "Scappate"

Ad Altofonte, alle porte di Palermo, un vasto incendio ha costretto oltre 400 persone ad abbandonare le proprie case. Roghi anche nel Trapanese

L’Italia in una morsa. Mentre al Nord a creare danni ci pensa il maltempo, il Sud deve fare i conti con gli incendi. La Sicilia, in particolare, nelle ultime ore è stata fortemente colpita. Ad Altofonte, comune nel Palermitano, oltre 400 persone sono state evacuate dai Vigili del fuoco: le loro abitazioni sono state minacciate dalle fiamme. A riferirlo gli stessi pompieri, che hanno allestito un posto di comando avanzato nel campo sportivo di Altofonte. Le operazioni di spegnimento sono state rese difficoltose per il forte vento di scirocco, con raffiche fino a 50, 60 chilometri orari.

Incendi in Sicilia, paura ad Altofonte: cosa è successo

Altofonte è un comune alle porte di Palermo. L’incendio è divampato attorno alle 21 di ieri nel bosco di Moarda che si estende per oltre 1.000 ettari. Al lavoro per domare il rogo, tutta la notte, il Comando provinciale dei vigili del fuoco, facilitato dalle alte temperature e dal forte vento di scirocco. Da questa mattina in azione anche tre canadair.

Sul posto 50 vigili del fuoco con 12 mezzi pesanti e 8 moduli boschivi AIB oltre a 50 volontari della Protezione civile con 10 moduli AIB: sono state inviate a supporto anche 2 squadre provenienti dai Comandi Enna e Caltanissetta allertate dalla Direzione Regionale Vigili del Fuoco Sicilia. A coordinare le operazioni il Comandante provinciale dei vigili del fuoco di Palermo Agatino Carrolo.

“Voglio raccomandare, in queste ore così drammatiche, ai cittadini di Altofonte di ascoltare le indicazioni degli Agenti del Corpo Forestale e dei Vigili del Fuoco in azione sui luoghi”. Lo ha scritto su Facebook l’assessore al territorio della Sicilia, Salvatore Cordaro. “Sono state evacuate alcune villette e tutti gli uomini disponibili e tutti i mezzi sono impegnati sul fronte del fuoco: stiamo facendo tutto il possibile e anche di più. Speriamo bene”.

Incendi in Sicilia, l’appello nella notte del sindaco di Altofonte

Attraverso Facebook era intervenuto anche il sindaco di Altofonte, Angela De Luca: “La situazione è gravissima, tutti i cittadini che abitano sotto il bosco, anche zona Campo Vecchio, Cozzo di Castro, corso Piano Renda, devono allontanarsi. Le fiamme e la cenere incandescente possono causare roghi anche al centro abitato. Allontanatevi tutti dalle vostre abitazioni – la conclusione dell’appello -, scendete a valle del Paese. Subito”.

“Avremo danni inestimabili, alcune abitazioni sono andate a fuoco. Fortunatamente non ci sono feriti” ha detto poi ai microfoni di Rai News 24.

“Perderemo il nostro polmone e la nostra fonte d’acqua. Tutto studiato alla perfezione – denuncia su Facebook la Pro Loco Altofonte -. Assassini, criminali o idioti? Gente che lucra o esseri indegni? Poco importa. A che è servito promuovere negli anni il nostro territorio, se stanotte abbiamo preferito la distruzione? A che serve lottare per la nostra acqua se nemmeno ci interessa? A che serve difendere i nostri diritti? Solo tristezza, infinita. Scusaci Moharda”.

Incendi in Sicilia, fiamma in una riserva naturale nel Trapanese

Oltre al Palermitano fiamme anche nel Trapanese: un incendio ha colpito la zona di San Vito Lo Capo. Le fiamme, partite da Macari, hanno superato la montagna e sono arrivate prima alla Tonnara di San Vito Lo Capo, sulla costa, e poi si sono estese alla vicina riserva naturale dello Zingaro, che già nel 2012 era stata distrutta dalle fiamme.

Lo Zingaro è uno dei luoghi naturalistici più frequentati dalla Sicilia ed è stata la prima riserva naturale istituita nell’isola quarant’anni fa. Le fiamme hanno raggiunto anche il Centro visitatori dello Zingaro, dove i Canadair stanno effettuando lanci d’acqua per limitare i danni. Non si sa ancora se il fuoco abbia interessato il residence di Calampiso, dove non ci sono persone: la struttura, infatti, quest’anno è rimasta chiusa.

VIRGILIO NOTIZIE | 30-08-2020 11:17

Case minacciate da un incendio, 400 persone evacuate a Palermo Fonte foto: Ansa
Case minacciate da un incendio, 400 persone evacuate a Palermo
,,,,,,,