,,

Il sindaco di New York accusato di molestie sessuali: Eric Adams è indagato anche dall'Fbi per corruzione

Il sindaco di New York, Eric Adams, è accusato di molestie sessuali: è già indagato per corruzione in campagna elettorale dall'Fbi

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Eric Adams ancora nei guai. Non c’è pace per il sindaco di New York, accusato di molestie sessuali nei confronti di una ex collega. I fatti, riportati da The Messenger, risalirebbero al 1993. La denuncia sarebbe stata presentata prima della scadenza dell’Adult Survivor Act. Per Adams è la seconda accusa in poco tempo:è già stato indagato dall’Fbi per corruzione in campagna elettorale.

Le accuse di molestie

La donna che accusa il sindaco vorrebbe ottenere almeno 5 milioni di dollari con l’azione legale avviata contro il primo cittadino.

Lo riporta il New York Post citando alcune fonti.

sindaco new york eric adamsFonte foto: ANSA
Il sindaco di New York, Eric Adams

Secondo il portavoce del Consiglio comunale, Adams non conoscerebbe la donna.

L’indagine per corruzione e il blitz in strada

Lo scorso 10 novembre l’Fbi ha sequestrato i cellulari del sindaco con un blitz in strada, nell’ambito di un’indagine sull’ombra di fondi turchi nella sua campagna elettorale del 2021: come riportato dal New York Times, infatti, si sospetta che Adams abbia un legame diretto con la società di costruzioni che ha finanziato la sua campagna stessa, e che risulta legata al presidente Recep Tayyip Erdogan.

L’Fbi vuole capire se il Governo turno ha finanziato effettivamente la campagna del sindaco, e se Adams abbia ricambiato in qualche modo.

Qualche giorno prima, il 2 novembre, era stata invece perquisita la casa di Brianna Suggs, la 25enne responsabile della raccolta fondi e promotrice dell’agenda politica del primo cittadino.

Dopodiché, i federali si sono presentati anche a casa di un altro componente della campagna elettorale di Adams e di un funzionario di Turkish Airlines.

Secondo la Cnn, inoltre, il sindaco di New York avrebbe creato un fondo per affrontare le spese legali relative all’indagine per corruzione.

Sullo sfondo c’è Andrew Cuomo, ex governatore Dem dello stato di New York, che – secondo quanto riferito da Politico – sarebbe pronto a candidarsi a sindaco della Grande Mela nel caso in cui il collega di partito affondasse.

Accusato di nepotismo

Nel gennaio 2022 Eric Adams era stato accusato di nepotismo dopo aver nominato suo fratello Bernard a vice-capo della polizia.

Immediata la marcia indietro del primo cittadino, col parente dirottato alla mansione di direttore esecutivo per la sicurezza del sindaco.

Un ridimensionamento, ma non dal punto di vista economico: Bernard Adams percepisce sempre 210 mila dollari all’anno.

eric-adams-sindaco-new-york Fonte foto: ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,