,,

Il Senato approva articolo del ddl Nordio che cancella l'abuso d'ufficio: Italia Viva vota con la maggioranza

In Commissione Giustizia al Senato arriva il primo sì della maggioranza e Italia Viva all'articolo 1 del Ddl Nordio che cancella l'abuso d'ufficio

Pubblicato il:

Arriva il primo “sì” dalla Commissione Giustizia del Senato alla cancellazione del reato di abuso d’ufficio. La commissione, presieduta dalla leghista Giulia Bongiorno, ha infatti concluso l’esame degli emendamenti all’articolo 1 del Ddl Nordio, approvato dal Consiglio dei ministri nel giugno scorso, che prevede l’abrogazione del reato di abuso d’ufficio. 

Italia Viva vota con la maggioranza

Ad approvare l’articolo 1 del testo che porta la firma del Guardasigilli Carlo Nordio e a respingere tutti gli emendamenti del centrosinistra sono la maggioranza e Italia Viva, con Ivan Scalfarotto, riporta l’agenzia Ansa.

Il resto dell’opposizione vota contro e contesta l’abolizione dell’abuso d’ufficio. Il capogruppo Pd in Commissione Alfredo Bazoli afferma che a breve l’Italia sarà comunque costretta a reintrodurlo. “La direttiva sull’Abuso d’ufficio la stanno approvando – ricorda – e quando questo accadrà il reato dovrà essere reinserito nell’ordinamento” per evitare quel contrasto con l’Europa che vorrebbe evitare anche il Quirinale, che aveva invitato il centrodestra a riformulare il testo.

Soddisfatto il Guardasigilli

Il ministro della Giustizia, Carlo Nordio, esprime “grande soddisfazione per la sollecitudine con cui la Commissione Giustizia del Senato, presieduta da Giulia Bongiorno, è arrivata al risultato odierno, con l’auspicio che la parte residua del disegno di legge venga altresì approvata nel minor tempo possibile”.

Dopo la conclusione dell’esame degli emendamenti all’articolo 1 sul reato di abuso d’ufficio, il guardasigilli ribadisce che “l’abrogazione di questo reato evanescente, richiesta a gran voce da tutti gli amministratori di ogni parte politica, contribuirà ad un’accelerazione delle procedure”.

Secondo Nordio, inoltre, “avrà quell’impatto favorevole sull’economia auspicato nei giorni scorsi dalla Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni“. 

ddl Nordio Senato abuso d'ufficioFonte foto: ANSA

Giulia Bongiorno, presidente della Commissione Giustizia del Senato

Si accende il dibattito politico

Lo stop all’abuso d’ufficio “è una bella notizia per l’Italia. E la maggioranza di centrodestra, con anche la partecipazione di un pezzo dell’opposizione, ha fatto bene ad ascoltare gli appelli di numerosissimi sindaci – anche di centrosinistra – e a percorrere la strada della civiltà”. Lo afferma Matilde Siracusano, sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento e deputata di Forza Italia.

Di tutt’altro avviso il Movimento cinque stelle, con il senatore Roberto Scarpinato che sottolinea come sia “surreale e inquietante che si debba discutere di una proposta di legge che vuole abrogare il reato di abuso d’ufficio, ridimensionare il reato di traffico influenza, diminuire in modi obliqui e occulti i poteri di indagine della magistratura sui reati dei colletti bianchi”.

ddl Nordio Senato abuso d'ufficio Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,