,,

Il ritiro della patente varrà in tutta Europa: perdita o sospensione per chi supera il limite di 30 km orari

Novità dal Parlamento Ue, il ritiro della patente varrà in tutti i Paesi dell'Unione europea

Pubblicato il:

Novità in arrivo per gli automobilisti italiani ed europei. Il Parlamento Ue ha varato una stretta contro l’eccesso di velocità e i più indisciplinati al volante, con l’obbiettivo di ridurre gli incidenti stradali. Una delle principali novità riguarda il ritiro della patente, che varrà in tutta Europa.

Ritiro della patente, novità dal Parlamento Ue

Con il ritiro della patente in uno Stato UE non si potrà guidare in tutta l’Unione europea. Inoltre la perdita o la sospensione della licenza di guida scatterà anche al superamento oltre una certa soglia dei limiti di velocità.

Lo prevede la posizione votata dal Parlamento europeo, cha ha dato il via libera alle proposte della Commissione Ue per aumentare la sicurezza sulle strade. Spetterà però all’Europarlamento che uscirà dalle elezioni di giugno completare l’iter legislativo, a cui seguirà il negoziato con il Consiglio europeo.

Il ritiro della patente varrà in tutta Europa: perdita o sospensione per chi supera il limite di 30 km orariFonte foto: ANSA

Ritiro della patente: come funziona adesso e cosa cambierà

Stando alle norme attuali, se la patente viene ritirata in uno dei Paesi Ue diverso da quello che l’ha rilasciata, nella maggior parte dei casi la sanzione sarà applicabile solo nello Stato in cui è stata commessa l’infrazione stradale.

Con la riforma invece la sospensione e la revoca della patente saranno applicate in tutti i Paesi dell’Unione europea, con l’obbligo di trasmettere tali informazioni allo Stato che ha rilasciato la licenza di guida.

Stretta all’eccesso di velocità

La proposta presentata dalla Commissione Ue e votata dal Parlamento europeo prevede anche di inserire la guida senza patente nell’elenco delle infrazioni stradali gravi.

Ma non solo, l’Ue vuole varare una stretta contro l’eccesso di velocità al volante al fine di ridurre il numero di incidenti stradali mortali, ancora troppo alti nella Ue, oltre 20 mila nel 2022 secondo l’ultimo rapporto della Commissione Ue.

Il Parlamento Ue chiede che venga inserita tra le infrazioni gravi che possono far scattare la sospensione e il ritiro della patente anche la guida a 50 chilometri orari oltre il limite di velocità, soglia che andrebbe abbassata a 30 km/h per le aree urbane.

patente-ritiro-europa-limiti-velocita Fonte foto: ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,