,,

Il rapper Simba La Rue accoltellato a Bergamo: cosa è successo e come sta

Il giovane rapper Simba La Rue è stato accoltellato a Bergamo nella notte tra mercoledì 15 e giovedì 16 giugno: la ricostruzione dei fatti e come sta

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Simba La Rue, al secolo Mohamed Lamine Saida, classe 1999, di origini tunisine, rapper molto noto tra i più giovani, è stato accoltellato nella notte tra mercoledì 15 e giovedì 16 giugno a Treviolo, alle porte di Bergamo.

Simba La Rue accoltellato: la ricostruzione dei fatti

Secondo le prime informazioni sull’accaduto riportate dal ‘Corriere della Sera’, ancora frammentarie, Simba La Rue stava accompagnando a casa la fidanzata quando, non appena è sceso dall’auto dopo averla parcheggiata, è stato colpito con dei fendenti da un ragazzo armato di coltello, che sarebbe sbucato dal nulla.

Non è ancora chiaro al momento se l’aggressore fosse solo o in compagnia. Con ogni probabilità, però, l’assalitore stava aspettando il giovane cantante, che ha tentato di difendersi ma che ha avuto la peggio. Simba La Rue è stato infatti colpito da diverse coltellate e ha iniziato a perdere molto sangue.

Simba La RueFonte foto: Instagram simba_la_ruee
Il rapper Simba La Rue, in una foto da Instagram.

Come sta Simba La Rue, il rapper accoltellato a Bergamo

Sul luogo dell’aggressione a Simba La Rue sono intervenuti i soccorsi, con ambulanza e automedica. Il giovane rapper è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Papa Giovanni XXIII, poco prima delle 4 del mattino di giovedì 16 giugno. Il cantante non sarebbe in pericolo di vita.

Le indagini dei Carabinieri sull’aggressione a Simba La Rue

Oltre ai soccorsi, sul luogo dell’accaduto sono giunti anche i Carabinieri. Sul fatto stanno indagando i militari della compagnia di Bergamo. Una delle ipotesi, come riferito dal ‘Corriere della Sera’, è che l’episodio possa inserirsi nel violento scontro sui social network, e non solo, tra giovanissimi cantanti emergenti della scena trap.

Il 13 giugno scorso a rimanere vittima di un’aggressione con pestaggio era stato il rapper Touchè, con il quale Simba La Rue, da oltre un anno, ha in corso una querelle.

Chi è Simba La Rue, il rapper accoltellato a Bergamo

Simba La Rue, nome d’arte di Mohamed Lamine Saida, è un rapper di 20 anni di origini tunisine, cresciuto tra la Francia e l’Italia e residente nel nostro Paese, più precisamente a Lecco.

Nel mese di maggio 2022, il cantante ha pubblicato il suo primo progetto, intitolato ‘Crimi’.

Simba La Rue Fonte foto: Instagram simba_la_ruee
,,,,,,,