,,

Il primo capitan Findus non c'è più: Giovanni Cattaneo è morto

Se ne è andato in miseria e povertà il primo interprete dello spot celebre negli anni '80

Ci vorrebbero tutti gli onori del caso per dargli l’ultimo saluto. Dal momento che si tratta di un capitano di lungo corso. Che ci ha lasciato, portandosi via un pezzo della giovinezza di tanti. Stiamo parlando della morte di Giovanni Cattaneo il primo, per molti vero e inimitabile, Capitan Findus che si è spento a Milano a 84 anni.

Tra gli anni ’70 e ’80 è stato uno dei re incontrastati della pubblicità, al pari della nonna della candeggina Ace. Purtroppo il destino, e non solo, gli ha riservato una fine indecorosa per un capitano come lui. Malato e ricoverato da tempo Cattaneo era caduto i disgrazia dopo aver perso tutto a causa di una truffa.

Cattaneo era nato nel 1935, a San Michele dei Mucchetti, in provincia di Modena, dove le sue spoglie saranno traslate. Nella vita ha fatto di tutto, anche il vigile urbano. Poi il mondo del cinema e dello spettacolo, per lo più come comparsa, fino alla grane occasione della vita. Lo spot della nota marca di bastoncini, girato nel 1978 e che cambiò la sua vita decretando, anche in buona parte, il successo di quel prodotto.

Fama e soldi gli portarono quello spot ma… Ed anche una bella casa in via Paolo Sarpi a Milano. Poi tutto è cambiato. Intorno agli anni 2000 investe gran parte dei suoi risparmi, quasi tutto, in un ristorante cinese, che lo manderà in miseria. La lunga battaglia legale con un gruppo di cinesi, da lui considerato la causa del suo fallimento, finirà per sfinirlo ancora di più.

Fu costretto a lasciare casa, optando per un alloggio fatiscente nella zona Corvetto a Milano, dove finirà senza gas e in condizioni igieniche disastrose ma sempre contornato dal suo pastore tedesco, circondato da ritagli di giornali e ritratti di attori, i ricordi di una frazione della sua vita gloriosa. “Non sono più quello di una volta, mi hanno truffato e qualche mese fa il mio appartamento è stato occupato da una famiglia di rom”, confidò Cattaneo in un’intervista nel 2016, raggiunto da un giornalista che lo aveva scovato all’Istituto geriatrico Golgi-Redaelli di Milano, dove oggi è morto.

Ciao Capitano!

VIRGILIO NOTIZIE | 05-02-2020 18:40

Morto il primo Capitan Findus, le sue ceneri nel Modenese Fonte foto: Ansa
,,,,,,,