,,

Il marito non la vede rientrare e lancia l’allarme: donna trovata morta nei bagni di un centro commerciale

È successo a Pisa, dove una donna è stata trovata morta nei bagni del centro commerciale. Erano già scattate le ricerche dopo la segnalazione del marito

Pubblicato il:

È successo domenica 11 dicembre in provincia di Pisa, dove una donna è uscita per fare la spesa e non è più rientrata.

Il marito preoccupato ha lanciato l’allarme, ma le ricerche si sono concluse quando il corpo della moglie è stato ritrovato senza vita nei bagni di un centro commerciale.

Una morte improvvisa

Come spesso accadeva di domenica pomeriggio, una donna ha salutato il marito ed è uscita dalla sua casa di Cascina, grande paese in provincia di Pisa, per recarsi a fare spesa presso il centro commerciale di Navacchio, in via Tosco Romagnola, sempre nel territorio pisano.

Il marito non la vede rientrare e lancia l’allarme: donna trovata morta nei bagni di un centro commercialeFonte foto: Virgilio Notizie
La zona di Navacchio, frazione di Cascina, dove si trova il centro commerciale

Passa qualche ora e il marito, non vedendola rientrare e non ricevendo risposta alle chiamate, inizia a preoccuparsi e lancia l’allarme avvertendo le Forze dell’Ordine.

I carabinieri quindi, con l’aiuto dell’uomo, hanno provato a ricostruire gli spostamenti della donna per poterla ritrovare, ma le ricerche si sono interrotte quando il corpo senza vita della 55enne è stato rinvenuto nei bagni del centro commerciale.

Un probabile malore

Quando i dipendenti del centro commerciale di Navacchio hanno trovato il cadavere della donna nei bagni hanno immediatamente chiamato i soccorsi.

Un’ambulanza è giunta sul posto, con i sanitari del 118 che hanno provato a rianimare la donna. Purtroppo era già troppo tardi, e gli operatori non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Al momento non sono state rilasciate informazioni, ma dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che la signora abbia avuto un improvviso malore mentre si trovava in bagno.

Le indagini dei carabinieri

In breve tempo sono giunti sul posto anche i carabinieri di Cascina, che hanno iniziato a raccogliere informazioni per poter indagare sul caso.

Non ci sono per ora elementi che possano far pensare sia accaduto qualcosa di diverso da un malore improvviso.

La 55enne si trovava probabilmente già nel bagno del centro commerciale quando è stata raggiunta dal malessere. Purtroppo per lei non c’era nessuno nei paraggi per poterla aiutare, ed è deceduta sul posto. Le cause del decesso potranno comunque essere confermate solamente dopo ulteriori accertamenti.

carabinieri-macchina-automobile-1-1 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,