,,

Il comico Tou Ger Xiong rapito e ucciso a coltellate dopo un appuntamento durante una vacanza in Colombia

Ucciso in Colombia dopo l’appuntamento con una donna il comico Tou Ger Xiong

Pubblicato il:

Il popolare comico e attivista Tou Ger Xiong è stato trovato morto nella città di Medellin, in Colombia, lunedì 11 dicembre. Stando a quanto riportato dalle autorità colombiane, l’uomo è stato ucciso dopo l’incontro con una donna conosciuta online.

L’ultima chiamata a casa

Tou Ger Xiong è arrivato in Colombia, nella città di Medellin, lo scorso 29 dicembre per una vacanza. Qualche giorno dopo è stato adescato da una donna online.

Il fratello Eh Xiong, ha fatto sapere all’emittente locale KSTP-TV, lo ha sentito l’ultima volta nella sera di domenica, quando Tou Ger Xiong lo ha chiamato chiedendo di mandargli 2.000 dollari.

Dopo non aver ricevuto alcuna risposta dal fratello, Eh Xiong ne ha contattato il compagno di viaggio, che ha affermato di aver ricevuto una chiamata dal comico nella quale si definiva “con una pistola alla tempia”.

Ucciso a coltellate

Il corpo di Tou Ger Xiong è stato ritrovato il giorno seguente alle preoccupanti chiamate accanto a un burrone, nella zona boscosa del quartiere Robledo di Medellin.

Sul cadavere del comico, riferiscono le autorità, sono state rinvenute i segni di oltre una dozzina di coltellate.

In una conferenza stampa, l’investigatore colombiano Yiri Milena Amado ha dichiarato ai media locali che si ritiene che la vittima sia stata uccisa dai rapitori dopo aver tentato la fuga.

Il 27esimo turista ucciso nel 2023

Tou Ger Xiong è il 27esimo straniero ucciso nei pressi di Medellin nel 2023.

Negli ultimi anni, piccoli gruppi di criminali prendono di mira i turisti arrivati in Colombia adescandoli su dating app e social media con la promessa di un appuntamento al buio.

Crimnalità MedellinFonte foto: ANSA
Aumentano i turisti adescati online e rapinati in Colombia

Una volta arrivati sul luogo dell’appuntamento, vengono rapiti e rapinati dopo essere stati sedati con pericolose droghe come la scopolamina, chiamata “il respiro del diavolo”, che porta chi la assume in uno stato di semi-incoscienza lungo giorni.

L’attivismo e il “ponte tra due culture”

Oltre a essere un popolare comico, Tou Ger Xiong, originario del Laos e costretto a emigrare negli Usa con la famiglia dopo la salita al potere dei comunisti, era un attivista impegnato in progetti rivolti all’educazione dei più giovani.

Aveva fondato Project Respectism, che utilizza commedia, story telling e musica rap per portare la conoscenza di culture diverse alle generazioni più giovani.

tou-ger-xiong-ucciso Fonte foto: Facebook/ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,