,,

I due gemelli di panda rosso nati in Ungheria sono adorabili

Sono nati sei settimane fa i due gemelli di panda rosso: la specie è alto rischio estinzione, nel 2018 si contavano solo 2500 animali.

Se ieri era la festa del panda gigante Yi Yi in Malesia, oggi è sicuramente la giornata del panda rosso.

Proprio come il suo cugino bianco e nero – molto più grande e buffo – anche il panda minore (Ailurus fulgens, per l’esattezza, è il nome della specie) è assolutamente in pericolo: nel 2018 si contavano solo meno di 2500 esemplari, un dato diminuito del 50% negli ultimi venti anni.

Oggi però – come dicevamo – è un giorno di festa: in Ungheria, nel Nyiregyhaza Animal Park (meglio noto come lo zoo di Nyíregyháza), sei settimane fa sono nati due gemelli di panda rossi, presentati proprio in queste ore a stampa e pubblico. Una fortuna per i due cuccioli, dato che lo zoo sorge su un’area praticamente incontaminata composta da alberi di betulle, dove possono vivere in totale tranquillità, pur non essendo nel loro habitat naturale.

I panda rossi, infatti, vivono nell’area sud ovest della Cina e a est dell’Himalaya. Vederli coccolati dalle veterinarie dello zoo ci fa comunque pensare che i due gemelli se la caveranno e la loro nascita è, già di per sé, una notizia importantissima per tutta la specie.

VIRGILIO NOTIZIE | 02-08-2019 15:27

Panda rosso Fonte foto: ANSA
,,,,,,,