,,

I crampi fanno accasciare un atleta: il rivale lo sorregge

Vedendo un rivale in difficoltà durante la maratona, un atleta thailandese si è fermato a pochi metri dal traguardo per sorreggerlo fino all’arrivo.

Gli mancava giusto una manciata di metri per tagliare il traguardo ma i crampi hanno interrotto la sua gara. Protagonista della storia è un atleta thailandese che a Bangkok era impegnato nella maratona cittadina. E, fino a qui, nulla di strano sotto il sole: può capitare, infatti, che dopo uno sforzo prolungato i muscoli possano abbandonarci. A trasformare questo episodio in una notizia cliccatissima in rete è la reazione di un altro sportivo in gara.

Una volta avvistata la persona in difficoltà, infatti, il maratoneta non ha avuto dubbi nell’intervenire per sostenere il rivale, mettendo in secondo piano la competizione. Le immagini che riprendono il bellissimo gesto di aiuto fra i due atleti stanno facendo il giro del mondo, raccogliendo consensi in ogni dove.

Il video diffuso sul web mostra, in particolare, il momento in cui lo sportivo colpito dai crampi alle gambe si accascia a terra in prossimità dell’arrivo. Nella corsia attorno a lui sfilano gli altri maratoneti mentre uno di loro, a un soffio dal traguardo, fa dietrofront per dargli una mano.

Alla coppia si affiancano subito altri sportivi che hanno già concluso la gara e così insieme raggiungono il traguardo concludendo la maratona. Un gesto pieno di umanità che dalla Bangkok Running Races è corso lontano.

VIRGILIO NOTIZIE | 13-09-2019 16:26

Atleta Fonte foto: Mediaset
,,,,,,,