,,

Hai un cane? Paghi meno tasse: fino a 250 euro di sconto

+ affetto - tasse è lo slogan con cui il Comune di Rose nel cosentino promuove un’iniziativa per incrementare le adozioni di animali domestici.

Nella stagione in cui l’abbandono dei proprio amici a quattro zampe diventa una piaga tristemente virale, arriva dalla provincia di Cosenza un’iniziativa che potrebbe aiutare ad arginare il problema 365 giorni all’anno.

Dopo Vietri di Potenza a febbraio, Ozegna nel torinese e altre città, ultimo in ordine di tempo è un comune nel cosentino che propone niente Tari per chi adotta un animale. L’idea di incrementare così le adozioni è del Comune di Rose che prevede una riduzione fino a 250 euro sulla tassa rifiuti per i prossimi quattro anni.

“+ affetto – tasse. Il tuo cane è amico per sempre”: è questo lo slogan che campeggia a caratteri cubitali sulla locandina, dove viene specificato anche che tutti gli animali sono regolarmente vaccinati, sterilizzati e dotati di microchip.

Come approfittare dell’iniziativa? Basta decidere di prendersi cura di un cane o un gatto abbandonati, ospitati in una delle strutture convenzionate. E per conoscere i cuccioli disponibili all’adozione, tutte le immagini saranno diffuse via social e i cittadini possono già inoltrare le domande di affido.

Alleviare il carico fiscale sui cittadini invogliando a prendersi cura di animali domestici è la strada che sempre più comuni stanno percorrendo anche per ridurre il numero dei randagi sulle strade, un pericolo per l’uomo oltre che per gli animali stessi. E gli sgravi ovviamente vanno ad agevolare il mantenimento dell’animale, comprensivo di spese veterinarie. Così avere un amico a quattro zampe costerà meno.

VIRGILIO NOTIZIE | 05-08-2019 15:34

,,,,,,,