,,

Guerra in Ucraina, duro attacco di Biden a Putin: "Un criminale, ora sanzioni devastanti". Cosa può accadere

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha parlato alla nazione attaccanto duramente Putin: "Un criminale, arriveranno sanzioni devastanti"

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Dopo la guerra in Ucraina avviata dalla Russia di Vladimir Putin, i vari leader internazionali hanno preso la parola. Su tutti, il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, durissimo nei confronti del leader russo: “È una guerra premeditata da mesi, è un criminale”. Ecco cosa ha detto presidente degli Usa, che ha annunciato “sanzioni devastanti”.

Guerra in Ucraina, Biden furioso con Putin: “Un criminale”

Dopo aver riunito il Consiglio per la sicurezza nazionale alla Casa Bianca Joe Biden è apparso in tv, parla di completa rottura delle relazioni con Mosca e illustra le nuove misure decise contro la Russia. Ad esser colpite soprattutto le banche.

Quella all’Ucraina “è una guerra premeditata da mesi”, ha riferito il presidente parlando alla nazione.

Poi ha aggiunto: “Vladimir Putin ha respinto ogni offerta di dialogo. Putin è l’aggressore, Putin ha scelto questa guerra”.

E ancora: “Vladimir Putin è un criminale: ha una visione sinistra per il futuro del nostro mondo”.

biden putinFonte foto: ANSA
Joe Biden, presidente degli Stati Uniti

Guerra in Ucraina, Biden a Putin: “Sanzioni devastanti”

Joe Biden ha annunciato nuove sanzioni e il bando dell’export tecnologico per punire la Russia della sua invasione in Ucraina. Nella blacklist altre quattro banche statali russe, tra cui la Vtb, una delle più grandi del Paese: “Non ho sottovalutato Putin. Le sanzioni contro Putin restano sul tavolo”.

Poco prima su Twitter aveva parlato di “sanzioni devastanti“.

“Prenderemo iniziative per proteggere gli alleati della Nato – ha aggiunto -, difendendo ogni centimetro del territorio dell’alleanza”.

Ha poi sottolineato: “Faremo il possibile per limitare i danni per gli americani, ma questa aggressione merita una risposta”.

Inoltre, il presidente ha affermato che gli Stati Uniti rilasceranno ulteriori riserve petrolifere strategiche, se servirà.

Oltre la metà delle importazioni tecnologiche della Russia, ha precisato, sarà bloccata.

Guerra in Ucraina, Biden sui rapporti tra Russia e Usa: “Rottura completa”

Non ci sarà alcun incontro tra Biden e Putin, lo ha confermato il presidente americano: “Non ho nessun piano di parlare con lui”.

“C’è una completa rottura ora nelle relazioni fra Russia e Usa“, ha affermato.

Putin è un “aggressore”, ha “scelto la guerra” e ora il suo paese sopporterà il peso delle conseguenze delle sue decisioni, ha sottolineato Biden. “Lo pianificava da mesi”, ha respinto “tutti gli sforzi in buona fede” per evitare il conflitto.

Ucraina, iniziata l'invasione russa. Esplosioni anche a Kiev, le immagini della fuga dalla capitale Fonte foto: ANSA
Ucraina, iniziata l'invasione russa. Esplosioni anche a Kiev, le immagini della fuga dalla capitale
,,,,,,,,