,,

"Guariti di nuovo positivi non sono contagiosi": lo studio

La scoperta arriva da una serie di test e indagini epidemiologiche condotte in Corea del Sud

I malati di Covid-19 che dopo la guarigione sono risultati di nuovo positivi al coronavirus non sarebbero contagiosi. Lo hanno annunciato gli esperti del Centro coreano per il controllo delle malattie (Kcdc) della Corea del Sud. La scoperta è arrivata al termine di una serie di test e indagini epidemiologhe su 285 pazienti.

Le autorità sanitarie coreane, riferisce la Cnn, hanno condotto dei test sui contatti più stretti dei 285 pazienti che erano risultati nuovamente positivi al coronavirus dopo la guarigione. Dai risultati è emerso che sul campione di 790 persone non sono state riscontrate infezioni collegabili a questi casi.

Il direttore del Kcdc, Jung Eun-kyeong, ha spiegato che al momento non è chiaro perché alcune persone guarite risultino in seguito nuovamente positive al coronavirus. Una delle ipotesi è che i test rilevino la presenza di frammenti ormai morti del virus.

La prima conseguenza pratica della scoperta è la decisione delle autorità sudcoreane di cancellare l’obbligo della quarantena di 14 giorni per i pazienti dimessi dagli ospedali.

VirgilioNotizie | 19-05-2020 07:38

Fase 2: così riaprono bar, ristoranti, negozi e parrucchieri Fonte foto: Ansa
Fase 2: così riaprono bar, ristoranti, negozi e parrucchieri
,,,,,,,