,,

Green Pass, esplode un nuovo caso: il "grosso problema" delle farmacie

Andrea Ciccone, presidente di FederFarma Roma, ha lanciato la sua denuncia sul Green Pass

Nuovo giorno, nuova polemica sul Green Pass: a protestare, questa volta sono le farmacie, uno dei luoghi a cui è possibile rivolgersi per chiedere aiuto nella procedura per ottenere il Certificato Verde. Andrea Ciccone, presidente di Federfarma Roma, a pochi giorni dall’introduzione dell’obbligo dell’uso del Green Pass in alcuni contesti di vita sociale, ha lanciato la sua denuncia in alcune dichiarazioni riportate da ‘Ansa’.

Green Pass, caso farmacie: la denuncia

Ciccone ha detto: “Ormai stampiamo Green Pass all’impazzata. Alcune persone vengono con tessere sanitarie di tutta la famiglia e chiedono anche più copie. Ci siamo ridotti a copisteria, pur non essendolo”.

Il presidente di Federfarma Roma ha aggiunto: “Secondo me c’è un grosso problema. Un conto è stampare 10 Green Pass al giorno e un conto è che ne stampi 100-120. Siamo arrivati a stampare Green Pass per intere famiglie”.

Ancora Ciccone: “Tutto questo ha un costo sia in termini economici sia di tempo che viene sottratto a persone che stanno male e sono in fila per prendere medicine o magari per l’ossigeno”.

VirgilioNotizie | 26-07-2021 08:24

Green Pass, dove è necessario e le multe: le nuove regole del decreto Fonte foto: ANSA
Green Pass, dove è necessario e le multe: le nuove regole del decreto
,,,,,,,