,,

Gran Canaria vista dal satellite tra fiamme e fumo

Gran Canaria devastata dagli incendi: il Copernicus Emergency Management Service dirama una foto scattata da un satellite.

Un incendio di dimensioni vastissime sta devastando l’isola di Gran Canaria, frequentata – soprattutto nei mesi estivi – da migliaia di turisti, che corrono verso le Canarie per godersi il sole e l’oceano.

Terza isola dell’arcipelago per dimensione (e la seconda per numero di abitanti), Gran Canaria ora deve far fronte alla devastazione di circa 10.000 ettari di vegetazione e all’evacuazione di 9.000 persone.

L’incendio è partito sabato pomeriggio nel Parco Naturale di Tamadaba, un piccolo gioiello del territorio. Le fiamme hanno poi raggiunto otto comuni dell’isola, costringendo i cittadini a fare le valigie e mettersi in salvo. “Il mostro” – come è stato definito l’incendio – è stato infatti dichiarato “indomabile”.

Un’immagine diramata dal Copernicus Emergency Management Service (Copernicus EMS) chiarisce la vastità e la gravità del danno: l’isola di Gran Canaria è immortalata da un satellite e nella foto – datata 19 agosto, ma pubblicata il 20 – è chiaramente visibile il fumo che si innalza dalle ceneri. Una fotografia inquietante di ciò che sta accadendo sull’isola, in realtà avvezza agli incendi soprattutto quando la temperatura raggiunge livelli particolarmente alti.

VIRGILIO NOTIZIE | 20-08-2019 10:01

Incendio a Gran Canaria Fonte foto: ANSA
,,,,,,,