,,

Governo Pd-M5S, la decisione di Giachetti

Giachetti: "Ero frontman della campagna contro un'alleanza con il M5S"

Roberto Giachetti si dimette dalla direzione del Partito Democratico: lo ha annunciato con un video pubblicato questa mattina su Facebook.

Giachetti, da sempre contrario all’alleanza con il Movimento 5 Stelle ha detto di aver maturato la decisione dopo il giuramento del nuovo governo: “Capisco perfettamente le ragioni per cui abbiamo deciso di fare questo accordo e in cuor mio io, davvero, mi auguro che possa funzionare. Non posso, però, rinnegare le mie convinzioni sul Movimento Cinque Stelle e su tutto quello che è successo in questi anni perché sono cose che a me pesano”.

“Io sono stato il frontman della campagna che negava qualsiasi possibilità di fare un accordo con loro. Mi sono candidato alla segreteria del partito contro quest’ipotesi. Vista questa situazione è inevitabile che ne debba trarre le conseguenze“, ha spiegato.

“Per come intendo la politica, ci sono delle regole non scritte per cui quando si commettono errori di valutazione del genere non può rimanere tutto uguale”. Quindi le dimissioni dalla direzione dem: “Non potrei continuare a stare in una cabina di regia politica che deve sostenere questo progetto, non essendone convinto fino in fondo”.

Giachetti ha detto anche di aver limitato i suoi interventi per non compromettere la strada verso il nuovo governo, “perché ho visto una così larga partecipazione a questa ipotesi politica”. “Anzi – ha aggiunto – ho provato ad agevolarlo votando a favore nella Direzione nazionale quando si è deciso di dare mandato al segretario di percorrere questa strada, così come ho votato la fiducia a questo Governo. È stata la mia forma di rispetto profondo per una comunità politica che si accingeva ad una scelta molto difficile”.

VIRGILIO NOTIZIE | 16-09-2019 13:57

Governo Conte bis, chi sono i 10 nuovi viceministri Fonte foto: Ansa
Governo Conte bis, chi sono i 10 nuovi viceministri
,,,,,,,