,,

Governo, Di Maio avverte il Pd. La battuta sul caso Bibbiano

Il leader M5S stoppa le polemiche interne al Movimento e rassicura sulla tenuta del governo

“Sono dieci anni che il Pd prova a dire che dobbiamo fare un’alleanza, io penso che abbiamo costruito il governo per tagliare i parlamentari, evitare l’aumento dell’Iva, abbiamo un programma da costruire insieme, ma restiamo forze politiche di poli diversi“. Lo ha detto il capo politico del Movimento Cinque Stelle Luigi Di Maio, intervenendo su Radio Capital.

Il ministro degli Esteri ha rassicurato sulla tenuta del governo: “Altrimenti non lo facevamo partire”, ha detto rispondendo alla domanda se i Cinquestelle intendono far cadere l’esecutivo guidato da Giuseppe Conte.

“Non ho avuto l’impressione che si voglia fare uno strappo”, ha affermato Di Maio sul tema della prescrizione, dicendosi certo che con il Pd “si possa trovare un’intesa”.

Il ministro ha risposto così alla domanda se intenda scusarsi sulla vicenda di Bibbiano dopo le polemiche politiche sul caso: “Non risulta che il processo sia concluso”.

Poi sul Mes, rispondendo alla domanda se l’Italia firmerà il fondo Salva Stati, Di Maio ha detto che “Bisogna vedere che cosa cambia”.

Il leader pentastellato è intervenuto anche sulle indiscrezioni secondo le quali alcuni parlamentari M5S starebbero preparando un documento per sfiduciarlo: “Su 320 parlamentari ce ne sono una decina spaventati quando alzo la voce, io non rinuncio alle nostre battaglie perché qualcuno è spaventato”.

“È sacrosanto che nel movimento non tutti siano d’accordo con me, però trattare Alessandro Di Battista come un corpo estraneo al movimento mi fa male, abbiamo costruito un pezzo di movimento insieme e se parla di togliere le concessioni a Benetton e che non possiamo firmare al buio un trattato internazionale come il Mes, credo che vada sostenuto”, ha aggiunto.

SONDAGGIO: Secondo te il Governo mangia il panettone (cioè, arriva a fine anno)? Vota e commenta qui

VIRGILIO NOTIZIE | 06-12-2019 10:21

Fiducia dl fisco, il sì della Camera dopo le proteste. Le novità Fonte foto: Ansa
Fiducia dl fisco, il sì della Camera dopo le proteste. Le novità
,,,,,,,