,,

Governo, Conte svela le sue mosse. La reazione di Salvini

Il leader della Lega legge l'intervento di Giuseppe Conte come una presa di distanza verso il M5s

Il premier incaricato Giuseppe Conte ha svelato le prossime mosse del governo durante un’intervista per il Fatto Quotidiano, con la deadline al prossimo mercoledì per la formazione del nuovo esecutivo.

Nello stesso intervento, Conte ha anche chiarito la sua posizione sul Movimento 5 stelle, con una frase che non è sfuggita a Matteo Salvini e che suona come una presa di distanza dal partito guidato da Luigi Di Maio: “Definirmi M5s è una formula inappropriata. Non sono iscritto al Movimento e non partecipo ai loro vertici”.

Matteo Salvini non si è lasciato sfuggire l’occasione e ha subito commentato su Facebook le parole del premier: “Conte ha già scaricato i 5 Stelle e ha abbracciato con entusiasmo il suo PD. Che tristezza, da avvocato del popolo a avvocato della casta. Non potranno scappare dal voto all’infinito, noi lavoriamo e ci prepariamo a vincere”.

Conte, nel suo discorso, ha rassicurato però sui lavori in corso: “Il Pd e il M5s sono due forze che hanno vissuto da antagoniste sul piano politico. Ora vedo un clima di lavoro positivo, finalizzato a un progetto comune per il bene del Paese. Sono tutti disponibili ad accantonare il passato e concentrarsi sul progetto per il Paese”.

VIRGILIO NOTIZIE | 01-09-2019 14:50

Governo, tensioni fra M5s e Pd: l'appello di Salvini a Mattarella Fonte foto: Ansa
Governo, tensioni fra M5s e Pd: l'appello di Salvini a Mattarella
,,,,,,,