,,

Governo Conte: incertezze sul programma prima della fiducia

Giuseppe Conte dovrà sciogliere i nodi sulle concessioni ad Autostrade e sui super ticker per poter attuare la manovra economica

Il premier Giuseppe Conte starebbe preparando in queste ore il discorso sul programma del suo governo bis, in vista del voto di fiducia di lunedì alla Camera e di martedì al Senato. Tra i nodi politici da sciogliere, prima di approvare la manovra economica, ci saranno l’abolizione dei super ticket ospedalieri e la revoca delle concessioni autostradali al gruppo gestito dalla famiglia Benetton. Sul secondo punto, riporta l’Ansa, i 5 Stelle non sarebbero disposti a scendere a compromessi.

Nel pomeriggio il presidente del Consiglio ha avuto un colloquio telefonico con Donald Trump. Si tratta del primo contatto tra la Casa Bianca e Palazzo Chigi. Il presidente degli USA e Giuseppe Conte avrebbero fatto il punto sulle questioni bilaterali tra Italia e Stati Uniti. Mercoledì scroso il portavoce del Dipartimento di Stato americano aveva salutato il Conte Bis dichiarando “fiducia nelle forti istituzioni democratiche dell’Italia” e la volontà di una “stretta cooperazione con il nuovo governo”.

La prima azione dell’esecutivo giallorosso si è però giocata in Europa, con Paolo Gentiloni inviato a Bruxelles per incontrare la presidentessa eletta della Commissione Europea, Ursula von der Leyen. L’ex premier del Pd ambirebbe a diventare il nuovo Commissario per gli Affari Economici, ma secondo quanto riportato dal Financial Times, potrebbe essere destinato a prendere il portafoglio della Concorrenza.

VIRGILIO NOTIZIE | 06-09-2019 20:14

giuseppe-conte-governo Fonte foto: Ansa
,,,,,,,