,,

Giovanni Ferrero è il più ricco d'Italia secondo Forbes: classifica e top 10, i Berlusconi lontani dal podio

Secondo la tradizionale classifica stilata da Forbes, Giovanni Ferrero è il più ricco d'Italia. Segue Armani, gli eredi Berlusconi lontani dal podio

Pubblicato il:

È Giovanni Ferrero l’italiano più ricco secondo Forbes. Nella classifica stilata dalla prestigiosa rivista statunitense, il figlio di Michele Ferrero – fondatore del colosso dolciario – si piazza al primo posto con un patrimonio di 39,1 miliardi di dollari: oltre il  triplo di quello del secondo in graduatoria, Giorgio Armani (12,9 miliardi) e del terzo, Piero Ferrari (figlio di Enzo) con 7,6 miliardi. Lontano dal podio, invece, gli eredi di Silvio Berlusconi.

Il podio dei miliardari italiani

I miliardari italiani sono in tutto 70 (nuovo record), 20 in più rispetto a un anno fa. Il totale dei loro patrimoni è di 230,1 miliardi, circa 70 in più rispetto a fine 2022.

Ferrero è al momento la 32esima persona più ricca del mondo e la quinta d’Europa, dietro al proprietario dell’impero Lvmh, Bernard ArnaultAmancio Ortega (Zara), Françoise Bettencourt Meyers (L’Oréal) e Dieter Schwarz (Lidl/Kaufland). Il suo patrimonio è aumentato di 4,5 miliardi rispetto a un anno fa. Merito della crescita del suo gruppo, che ha visto salire il fatturato a 14 miliardi, con un aumento del 10,4% sull’anno precedente.

ricco-berlusconi-forbes-classifica-giovanni-ferreroFonte foto: ANSA
Giorgio Armani saluta il pubblico durante la settimana della moda a Milano

Lo stilista Giorgio Armani ha 6 miliardi in più di un anno fa, mentre Ferrari ha visto il suo patrimonio aumentare di oltre 3 miliardi negli ultimi 12 mesi, grazie alla crescita del 61% del titolo della casa automobilistica, di cui possiede circa il 10%.

La prima donna in classifica

La prima donna in classifica, a ricoprire la quarta posizione, è Massimiliana Landini Aleotti, proprietaria dell’azienda farmaceutica Menarini (patrimonio di 6,8 miliardi di dollari) , mentre alle sue spalle, con 6,7 miliardi, c’è Sergio Stevanato, presidente emerito di Stevanato Group, tra i leader mondiali di fiale di vetro e cartucce per le penne d’insulina.

Al sesto posto figurano i coniugi Miuccia Prada e Patrizio Bertelli (4,5 miliardi), seguiti da Giuseppe De’Longhi (4,4 miliardi). Nono Giuseppe Crippa (4,1 miliardi), fondatore di Technoprobe, uno dei due grandi produttori mondiali delle schede per i test dei microchip.

Gli eredi di Del Vecchio e le new entry

A chiudere la top ten c’è un pari merito tra 11 miliardari, inclusi gli 8 eredi di Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica: i figli ClaudioClementeLeonardoLucaMarisa e Paola, la vedova, Nicoletta Zampillo, e Rocco Basilico, nato dal precedente matrimonio di Zampillo con il banchiere Paolo Basilico.

A quota 4 miliardi anche il costruttore ed editore Francesco Gaetano Caltagirone, il presidente di Campari Group, Luca Garavoglia, e il nome nuovo che occupa la posizione più alta in classifica: Giancarlo Devasini, direttore finanziario di Tether, una società di stablecoin (valuta digitale).

Negli ultimi 5 mesi, due imprenditori sono usciti dalla classifica: Fulvio Montipò, presidente e ad del gruppo di pompe ad alta pressione Interpump, e Luigi Cremonini, che fornisce la carne a catene come McDonald’s e Burger King con la sua Inalca.

giovanni-ferrero-ricco-berlusconi-forbes-classifica Fonte foto: ANSA

Il benessere della tua mente è importante

,,,,,,,,