,,

Giovanni Allevi a Sanremo 2024 parla della malattia: cos'è il mieloma multiplo che ha colpito il compositore

Durante la conferenza stampa di Sanremo 2024 il compositore Giovanni Allevi ha parlato della malattia che lo affligge da due anni, il mieloma multiplo

Pubblicato il:

Il pianista e compositore Giovanni Allevi salirà sul palco di Sanremo 2024 e parlerà della malattia che lo ha colpito, una forma di mieloma multiplo. Durante la conferenza stampa, Allevi ha anticipato ai giornalisti quale sarebbe stato il senso del suo discorso. Il suo racconto è stato interrotto da un applauso sincero e commosso.

Giovanni Allevi a Sanremo 2024

Giovanni Allevi ha parlato con i giornalisti accreditati al Festival di Sanremo per raccontare della malattia che lo ha tenuto per due anni lontano dalle scene, una grave forma di mieloma multiplo:

La mia è una neoplasia cronica, quindi non si vince mai questa battaglia. La mia presenza qui significa innanzitutto la gioia immensa di vivere il presente. Se qualcuno mesi fa mi avesse detto, mentre ero su quel letto con le flebo attaccate, che sarei stato qui a parlare di fronte a voi, non ci avrei mai creduto. Invece sono qua e sono felicissimo.

Giovanni AlleviFonte foto: ANSA

Giovanni Allevi durante la conferenza stampa di Sanremo 2024.

La confessione ha scatenato un applauso commosso da parte dei giornalisti presenti in conferenza stampa.

Questa esperienza con la malattia ti mette in contatto con il nucleo più profondo della fragilità umana. Che è terribile da attraversare, ma al tempo stesso lì scopri la vita autentica.

Poi Giovanni Allevi ha raccontato, senza addentrarsi nei particolari, il senso del discorso che avrebbe tenuto sul palco di Sanremo di lì ad alcune ore:

Il discorso che terrò a Sanremo andrà a evidenziare come la malattia e la sofferenza abbiano rappresentato per me l’occasione di scoprire una nuova visione del mondo e delle cose.

In passato Giovanni Allevi aveva affrontato periodi bui in cui aveva ceduto allo sconforto. Poi aveva confessato di essere riuscito a trovare conforto nella meditazione.

La malattia e la musica

Allevi ha spiegato come sia riuscito a sublimare dolore e sofferenza, trasformandole in un nuovo modo di comporre musica:

Durane le lunghe degenze in ospedale, chiaramente non avevo lo strumento a portata di mano, ma non è stato un problema perché ho potuto comporre musica nella mia mente. E ho fatto una bellissima esperienza, mi sono accorto che questa musica che ho elaborato durante questi ultimi due anni è totalmente libera, libera, libera! E dava un senso alla mia sofferenza. Quindi io trasformavo la mia paura, la mia ansia, la paura per il futuro, la paura che le terapie potessero non funzionare e il mio mal di schiena, in note. Che bello che la musica e l’arte siano un’occasione per trasformare la fragilità umana in una forza!

Che cos’è il mieloma multiplo

Come si legge sul sito dell’Istituto Superiore di Sanità, il mieloma multiplo è un tumore che si sviluppa da alcune cellule del sangue che si trovano nel midollo osseo, il tessuto spugnoso presente nella parte centrale di alcune ossa che ha lo scopo di produrre le cellule del sangue.

Il mieloma altera la produzione di plasmacellule, cioè le cellule specializzate nella produzione degli anticorpi.

Tale eccessiva produzione di plasmacellule porta il midollo dell’osso a gonfiarsi, talvolta provocando delle fratture. La malattia aumenta anche il numero degli anticorpi nel sangue.

L’aggettivo “multiplo” è determinato dal fatto che spesso il mieloma si presenta in più zone del corpo. I sintomi del mieloma multiplo includono:

  • dolore fisso alle ossa;
  • fragilità ossea;
  • debolezza;
  • fiato corto;
  • infezioni;
  • lividi;
  • sanguinamenti;
  • mestruazioni abbondanti.

Giovanni Allevi a Sanremo 2024 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,