,,

Giorgia Meloni telefona a Liliana Segre. La svolta con Salvini

La leader di Fratelli d'Italia appoggia la senatrice a vita e rilancia con una proposta alla Lega

La leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni ha dichiarato la sua vicinanza alla senatrice a vita Liliana Segre dopo le minacce e l’assegnazione della scorta. Meloni, inoltre, ha parlato dell’ipotesi Draghi al Colle e di un’ipotetica salita al Governo con l’alleato della Lega Matteo Salvini.

Per Giorgia Meloni, come riporta Ansa, Fratelli d’Italia “è assolutamente al fianco” di Liliana Segre. Interpellata al suo arrivo alla fiera Eicma, infatti, la leader di FdI ha spiegato che nella sua giornata milanese “non è in programma” una sua visita alla senatrice.

“L’ho già sentita telefonicamente” ha sottolineato Meloni. “Le ho detto che Fratelli d’Italia è assolutamente al suo fianco in tutto quello che si può fare ancora e che va fatto sul tema della lotta all’antisemitismo e soprattutto del fondamentalismo islamico. Chiaramente c’è il sostegno di Fratelli d’Italia su questo tema”.

Ipotesi nuovo Capo dello Stato

“Not it my name per Draghi al Colle”, questa la risposta di Giorgia Meloni a chi le ha chiesto un commento sul “why not” di Matteo Salvini all’ipotesi dell’ex presidente della Bce, Mario Draghi, come prossimo presidente della Repubblica.

Il giro in moto con Salvini

Alla domanda se andrà a fare un giro in moto con il leader della Lega, Giorgia Meloni ha risposto: “Se guida lui, perché le due ruote non sono proprio il mio forte. Se Salvini guida, io mi fido, salgo sulla moto e andiamo dritti a governare a Palazzo Chigi”.

SONDAGGIO – Ti piacerebbe Draghi presidente della Repubblica?

VIRGILIO NOTIZIE | 09-11-2019 16:19

Liliana Segre, le prime foto con la scorta a Milano Fonte foto: Ansa
Liliana Segre, le prime foto con la scorta a Milano
,,,,,,,