,,

Giorgia Meloni ha davvero attaccato Mario Draghi? La frase della premier sulle foto con Macron e Scholz

Scoppia il caso sulle parole di Giorgia Meloni su Mario Draghi e le foto con Macron e Scholz, poi arriva la precisione

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Meloni contro Draghi. Scoppia il caso per quanto detto alla Camera dalla presidente del Consiglio Giorgia Meloni durante le comunicazioni in vista del Consiglio europeo del 13 e 14 dicembre. La premier cita Mario Draghi e la foto con Macron e Scholz, in un passaggio che suona come un attacco all’ex presidente della Bce. Poi arriva la precisazione, Meloni corregge il tiro e attacca il Pd.

Meloni e la frase su Mario Draghi

Nel corso del dibattito alla Camera la premier Giorgia Meloni ha toccato tanti temi, dal patto di stabilità Ue al Mes, dal superbonus alle guerre in Ucraina e Medioriente. A colpire però è stato un suo passaggio, in sede di replica, su Mario Draghi, che a tanti è parso come un attacco diretto al suo predecessore a Palazzo Chigi. Ecco cosa ha detto Meloni su Draghi:

“Mi ha molto colpito che si sia fatto riferimento al grande gesto da statista del mio predecessore Mario Draghi e la foto in treno verso Kiev con Macron e Scholz. Per alcuni la politica estera è stata farsi foto con Francia e Germania quando non si portava a casa niente. L’Europa non è a tre ma a 27, bisogna parlare con tutti: io parlo con la Germania, la Francia e pure con l’Ungheria, questo è fare bene il mio mestiere”.

Meloni cita Draghi e la Camera si agita

Come racconta il Corriere della Sera, le parole di Meloni su Draghi sono state accolte con un certo stupore sia dall’Aula che dalla tribuna stampa.

Frasi che avrebbero potuto sollevato un vespaio di polemiche e creare problemi al governo a più livelli, in particolare in Europa in vista della delicata partita sulla revisione del patto di stabilità.

Diversi esponenti del governo e della maggioranza si sono subito mossi per precisare, chiarire, cercare di sgonfiare il caso prima che montasse. Parlando di un misunderstanding, sostenendo che Meloni si è espressa male e che non aveva alcuna intenzione di attaccare l’ex presidente del Consiglio.

Giorgia Meloni ha davvero attaccato Mario Draghi? La frase della premier sulle foto con Macron e ScholzFonte foto: ANSA
 La premier Giorgia Meloni durante le comunicazioni alla Camera di martedì 12 dicembre

La precisazione

Poco dopo durante una pausa nei lavori è arrivata la precisazione di Giorgia Meloni con una nota della presidenza del Consiglio: nessun attacco a Draghi, bensì al Pd.

“Il mio è stato un attacco al Pd, secondo il quale la politica estera è solo farsi le foto con Francia e Germania”, afferma Meloni in un comunicato.

“L’intenzione non era quella di attaccare Draghi e l’impulso che è riuscito a dare nel sostegno europeo all’Ucraina. Ho rispettato la sua fermezza di fronte ai problemi che aveva nella sua maggioranza. Il lavoro che ha svolto non si può risolvere in una fotografia”.

Il nuovo intervento in Senato: “Nessun attacco Draghi”

Mercoledì 13 dicembre, in Senato, Giorgia Meloni è tornata sul suo intervento alla Camera: “Quello che dicevo ieri sulla foto, è lungi da essere un attacco a Mario Draghi, tutti sanno quel che penso della fermezza di Draghi sull’Ucraina, di quella maggioranza che tutti ricordano. Quello che cercavo di spiegare è che, proprio perché ho rispetto di quella fermezza, non si risolve il suo lavoro fatto nella foto sul treno con Francia e Germania”.

meloni-draghi Fonte foto: ANSA

Hai bisogno di etichette personalizzate?

,,,,,,,,