,,

Caronia, "Viviana uccisa perché testimone scomoda". L'ipotesi

Secondo Daniele Mondello, la moglie Viviana Parisi è stata uccisa perché testimone scomoda: la sua teoria sul giallo di Caronia

Si torna a parlare del “giallo di Caronia“, cioè quello legato alla morte di Viviana Parisi e del figlio Gioele, di cui ancora non si conosce l’esatte dinamica e su cui ci sono ancora diversi punti oscuri. Il marito della dj scomparsa, Daniele Mondello, ha dichiarato a ‘Quarto Grado’: “Mia moglie Viviana è stata uccisa perché testimone scomoda della morte di nostro figlio Gioele, aggredito dai cani”.

Secondo Mondello, le ricerche e le indagini sono state indirizzate “verso l’obiettivo sbagliato”.

Devono tornare a Caronia“, ha affermato infine l’uomo, che non crede alla teoria di Viviana caduta dal traliccio, sotto il quale è stata trovata nei boschi dopo l’incidente in auto sulla autostrada A20 e l’abbandono della vettura.

Lo stesso Daniele Mondello aveva dichiarato a fine settembre: “È importante che non si spengano i riflettori su Caronia. Voglio conoscere la verità, tutta la verità”.

E poi: “Ancora oggi non so come sono morti mia moglie Viviana e mio figlio Gioele. Il loro cuore continua a battere nel mio, ogni giorno. La loro memoria vive nei miei sogni ma anche in sogno mi chiedono aiuto e giustizia”.

 

VIRGILIO NOTIZIE | 17-10-2020 12:36

Viviana Parisi e il piccolo Gioele, le tappe del giallo Fonte foto: Ansa
Viviana Parisi e il piccolo Gioele, le tappe del giallo
,,,,,,,