,,

George Clooney racconta l'incidente in moto in Sardegna: "Pensavo che fosse l'ultimo minuto della mia vita"

L'attore è tornato a parlare dello schianto di tre anni fa in Sardegna, ammettendo di aver avuto molta paura per la propria incolumità

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Nel luglio 2018, durante le riprese della miniserie tv ‘Hulu Catch-22’ (girate in Sardegna, ad Olbia) , la star di Holliwood George Clooney ha avuto un incidente in sella alla propria moto, fortunatamente senza gravi conseguenze.

Sbalzato dalla sua Harley Davidson dopo essere stato investito da un’auto, Clooney si schiantò sull’asfalto mentre procedeva ad una velocità piuttosto elevata. L’impatto fu piuttosto forte e l’attore sessantenne, in un’intervista rilasciata al Sunday Times, ha ammesso che ogni tanto ci ripensa ancora.

La paura e il pensiero per Amal e i figli

L’attore ha ammesso di aver avuto molta paura in quella disgraziata circostanza. Queste le sue parole, riprese da diversi media in tutto il mondo: “Aspettavo che il mio interruttore si spegnesse. Pensavo che fosse l’ultimo minuto della mia vita“.

Clooney era convinto che non sarebbe sopravvissuto. Così ha dichiarato come il suo pensiero si sia rivolto alla moglie Amal Alamuddin e ai loro gemellini Ella e Alexander, che all’epoca avevano solo un anno: “Credevo che non li avrei rivisti“.

L’ex fidanzato – tra le altre – anche di Elisabetta Canalis ha raccontato di essersi sentito veramente demoralizzato per via di certa gente che lo ha filmato proprio in quegli attimi di dolore, senza mostrare alcun rispetto per la sua situazione.

Fonte foto: ANSA

Le parole amare e l’addio alle due ruote

Questo il suo sfogo: “Di solito mi reputo una persona dal carattere positivo. Eppure ho dovuto constatare che per certe persone l’ultimo minuto della mia vita veniva vissuto come un semplice contenuto di intrattenimento, da postare al più presto sulla loro pagina Facebook”. L’attore ha inoltre aggiunto come avrebbe “voluto prenderli tutti e scuoterli”. Invece di dare una mano, “mi filmavano per un ‘mi piace’ sui loro profili social“.

Il divo aveva ricordato l’incidente già lo scorso anno, in un’intervista a Gq: “Quando ho toccato il suolo, pensavo che i denti si fossero rotti. Invece quello che sentivo nella mia bocca era il vetro del parabrezza. I miei figli avevano circa un anno, pensavo che non li avrei più rivisti”.

Fortunatamente se la cavò solo con una contusione al ginocchio e qualche livido. Ma la moglie Amal da allora non vuole più sentire ragioni: “Basta moto“. Clooney è da sempre un grande appassionato delle due ruote, ma decise di darle ascolto e donò in beneficenza la sua amata Harley-Davidson.

George Clooney incidente moto Fonte foto: ANSA
,,,,,,,