,,

Galli annuncia lo stop in tv: la decisione dell'infettivologo

L'infettivologo Massimo Galli ha annunciato che si prenderà una pausa dalla televisione

Massimo Galli, direttore dell’Istituto di Malattie infettive dell’Ospedale Sacco di Milano, ha annunciato l’intenzione di prendersi una pausa dalla televisione. Ospite nella mattinata di martedì della trasmissione di La7 ‘L’aria che tira’, l’infettivologo ha annunciato: “L’ultima volta che andrò in tv sarà questa sera, quello che dovevo dire l’ho detto”.

Galli ha poi aggiunto: “Per almeno 15 giorni ho da lavorare, da studiare, da fare altro”.

L’esperto ha spiegato: “Se non emergono fatti straordinari nuovi preferisco fare a meno, non solo di andare in televisione, ma anche di rilasciare interviste”.

Galli e la polemica con Zangrillo

Nei giorni scorsi, l’infettivologo Massimo Galli è stato protagonista di un botta e risposta con Alberto Zangrillo, primario di anestesia e rianimazione dell’ospedale San Raffaele di Milano.

Zangrillo aveva detto: “Cari signori giornalisti, questa mattina il Pronto Soccorso Covid 19 del San Raffaele è vuoto. Vaccini, ricerca e soprattutto cure corrette e tempestive fanno la differenza”.

Il commento di Galli: “La mia reazione, quasi come una smorfia, non è stata contro il professor Zangrillo, ma contro questa continua situazione in cui mi trovo a dovermi contrapporre con questo o quel collega. Sono stanco di farlo, non desidero questo genere di contrapposizione”.

Poi aveva aggiunto: “Il professor Zangrillo fa egregiamente il rianimatore, se mi posso permettere meno l’epidemiologo, meno il clinico delle malattie infettive, meno il virologo, forse con una diversa visione e un altro approccio al problema”.

La replica di Zangrillo: “È un anno che cerco in tutti i modi di evitare polemiche con il professor Galli. Sono un rianimatore e ho il diritto di riportare quello che succede nel mio Pronto soccorso Covid”.

Anche il virologo Roberto Burioni era intervenuto sull’argomento, commentando così l’annuncio di Zangrillo sul pronto soccorso “vuoto”: “BUONE NOTIZIE – Si comincia a vedere l’effetto delle vaccinazioni e dell’impegno di tutti. Non molliamo proprio ora che stiamo vincendo!”.

 

VirgilioNotizie | 11-05-2021 13:02

Covid, gli esperti più affidabili e i più noti: il sondaggio Fonte foto: ANSA
Covid, gli esperti più affidabili e i più noti: il sondaggio
,,,,,,,