,,

Gaffe ciliegie, Salvini risponde in video: "gesto rivoluzionario"

L'ex ministro è tornato sull'episodio delle ciliegie con un video sui social e attaccando la sinistra a Fuori dal Coro

L’aver mangiato ciliegie mentre Zaia parlava di bambini malati in Veneto di fianco a lui, ha provocato non poche critiche a Matteo Salvini attaccato, non solo dai rivali politici ma anche dall’opinione pubblica che ha riversato in rete parecchia rabbia per quella che in molti hanno considerato una gaffe del leader della Lega. Che però ha risposto sui social con un video in cui ha ripetuto il gesto incriminato chiedendo però, ironicamente, il permesso.

Una ciliegie tira l’altra. I fatti sono risaputi, il Leader della Lega Matteo Salvini è finito nuovamente nella bufera per un video nel quale mangia ciliegie mentre il governatore del Veneto Luca Zaia parla della morte di tre neonati all’Ospedale di Borgo Trento a Verona a causa di un batterio, il Citrobacter. tante le critiche in rete e non solo per l’ex Ministro degli Interni.

Chiodo scaccia chiodo. Salvini è passato però al contrattacco usando la stessa moneta degli attacchi ricevuti. Sul suo profilo Twitter ha pubblicato un video con tanto di messaggio: “Un gesto rivoluzionario che mi attirerà critiche da sinistra…Vado? Non so se posso farlo…”. Ed è qui che si fa passare un grappolo di ciliegie e aggiunge: “Posso o non posso mangiare due ciliegie?”

Sempre nella giornata di ieri il leader della Lega è stato ospite di Mario Giordano a Fuori dal Coro su Rete4. Anche qui ha voluto puntualizzare la sua posizione sull’episodio delle ciliegie: “In questi giorni sto parlando con imprenditori, agricoltori e persone in difficoltà, ero lì e mi hanno portato delle ciliegie di Verona dicendomi di difendere i prodotti agricoli italiani… quindi il problema non è la cassa integrazione, non è Carminati che esce di galera… ma sono tre ciliegie? Io sto con l’Italia normale!”

VirgilioNotizie | 17-06-2020 13:02

salvini Fonte foto: Ansa
,,,,,,,