,,

Gabriele Citti è il vincitore di Bake Off Italia 2023: "Voglio essere felice e fare il food influencer"

Gabriele Citti è il vincitore dell'edizione 2023 di Bake Off Italia: "Quando mi hanno detto che avevo superato i provini non ci potevo credere"

Pubblicato il:

Dessert e primo premio serviti: il vincitore dell’edizione 2023 di Bake Off Italia – Dolci in forno è Gabriele Citti. Il 22enne originario di Lucca l’ha spuntata su altri 3 contendenti – Roberta, Fabio e Tommaso – nella finale del programma condotto da Benedetta Parodi, andato in onda nella serata di venerdì 15 dicembre.

La finale di Bake Off Italia

L’atto conclusivo del talent show trasmesso su Real Time (canale 31) ha visto il partecipante Tommaso chiudere al terzo posto, davanti a Roberta (quarto piazzamento).

I due finalisti, Fabio e Gabriele, si sono quindi sfidati nell’ultima prova e i giudici – Ernst Knam, Damiano Carrara e Tommaso Fogliache – hanno decretato quest’ultimo come Miglior pasticcere amatoriale d’Italia.

bake-off-italia-ernst-knam-gabriele-citti
Ernst Knam, giudice di Bake Off Italia, al Giffoni Film Festival 2023

Le parole del vincitore

“Spero che questa bellissima cosa che mi è successa possa dare colore alla tela che mi rappresenta. Il mio obiettivo nella vita è trovare la felicità. Che sia in pasticceria o dietro ad un computer”, ha dichiarato il giovane fresco di trionfo in un’intervista a Repubblica.

“Io Bake Off l’ho sempre guardato, anche quando ero piccolo. Così quando mi hanno detto che avevo superato i provini non ci potevo credere”.

Ora però, sguardo rivolto al futuro: “Mi piacerebbe far vedere la mia idea di cucina e di pasticceria a più gente possibile. Per quello punto a fare il food influencer”.

Chi è Gabriele Citti

Gabriele Citti ha 22 anni ed è nato a Lucca il 21 dicembre 2001. I suoi genitori sono di origine toscana e ha un fratello minore.

Nella vita è uno studente di ingegneria biomedica all’Università di Pisa e, oltre ad essere un grande appassionato di matematica, ama la fotografia.

È grazie alla sua famiglia, tuttavia, che si è avvicinato alla pasticceria durante il lockdown. “Ingegneria e pasticceria? In realtà sono due cose completamente distinte – ha spiegato in un’intervista a Tv e Sorrisi -. Se penso all’una non penso all’altra, la pasticceria è un po’ il mio rifugio, il mio sfogo, cucinare in generale, non faccio solo torte».

“Non ho ancora pensato a quello che sarà il mio futuro – ha concluso Gabriele -, ora devo pensare all’università e terminare il corso di studi, sono più concentrato sul presente e cerco di cogliere le occasioni che arrivano”.

bake-off-italia-gabriele-citti-benedetta-parodi Fonte foto: IPA/Instagram
,,,,,,,,