,,

Frosinone, chiama i carabinieri temendo un ladro in casa ma scopre la moglie con l'amante

In provincia di Frosinone un uomo ha sorpreso in casa la moglie con l'amante: pensando ci fosse un ladro, aveva chiamato i carabinieri

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Aveva allertato i carabinieri pensando che un ladro fosse entrato nella sua abitazione, ma in realtà non era altro che l’amante della moglie. L’episodio tragicomico è accaduto la notte del 27 giugno a un uomo residente a Ceccano, comune in provincia di Frosinone. Un grosso guaio per la coppia protagonista della notizia, che sarebbe sposata da circa dieci anni.

La segnalazione dei vicini

I problemi per il povero marito tradito sono sopraggiunti con la chiamata dei suoi vicini di casa, che intorno alle 23 hanno notato un uomo sconosciuto entrare nella sua villetta, apparentemente vuota.

Preoccupato, allarmato e pensando al peggio, il proprietario dell’abitazione ha dunque chiamato subito i carabinieri.

L’arrivo in casa

Nel giro di pochi minuti i militari sono arrivati nella casa teatro della vicenda insieme all’uomo.

Pensando di cogliere in flagrante un possibile topo d’appartamenti, sono entrati dalla porta principale senza trovare niente fuori posto.

A un certo punto hanno però avvertito delle voci alte provenire dal piano di sopra. Dei rumori che fin da subito non hanno fatto pensare alla presenza di ladri, ma a tutt’altro.

Moglie e amante colti in flagranza

Salite le scale di soppiatto, gli uomini in divisa seguiti dal padrone di casa hanno trovato la moglie con l’amante: insomma, tra le mura domestiche non si stava consumando un furto, bensì un rapporto intimo tra due adulteri.

Alla vista dei carabinieri l’amante ha tentato la fuga dalla finestra senza nemmeno vestirsi, ma è stato immediatamente bloccato e fatto rivestire. La donna fedifraga ha invece rindossato in fretta e furia i suoi abiti, in silenzio e senza proferire una parola, davanti all’iracondo consorte.

Quella notte sarà particolarmente difficile da dimenticare per il povero uomo tradito, originario di Ripi e spesso assente da casa perché lavora su chiamata anche notturna. Le sue urla sarebbero state avvertite anche dai vicini, che si sarebbero così resi conto di quanto stava realmente accadendo.

La coppia, per cui si prevedono giorni difficili, ha un figlio di 8 anni che fortunatamente quella sera si trovava a casa dei nonni paterni a Ripi.

frosinone-carabinieri-moglie-amante Fonte foto: iStock
,,,,,,,