,,

Fregene, salva la famiglia dall'acqua e muore per un malore: la tragedia in spiaggia a Passoscuro

La vittima si chiamava Jame Bolivar e aveva cinquanta anni. Inutili i tentativi di rianimazione: stroncato da un infarto o dall'affaticamento

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Ha messo in salvo la propria famiglia dalla forte corrente del mare, poi è morto a causa di un malore. È quanto successo a Passoscuro (Fregene) nella giornata di mercoledì 29 giugno.

Ecco cosa sappiamo dell’eroico salvataggio e del tragico esito.

Salva la famiglia dalla forte corrente del mare, la dinamica: due bambini e la moglie in pericolo

L’uomo, di cinquanta anni, si chiamava Jame Bolivar ed era in vacanza a Passoscuro (Fregene) insieme alla propria famiglia. I componenti della famiglia (due bambini e la moglie) sono apparsi in pericolo di vita quando, a causa della forte corrente, non sono riusciti a uscire dal mare: Jame non ha esitato e, lanciandosi in acqua, è riuscito a riportare in spiaggia tutti la mamma e i due figli.

Per lui, invece, non c’è stato nulla da fare: riportato in spiaggia dal bagnino, ha perso la vita a causa di un malore.

Muore in spiaggia a causa di un malore: inutili i tentativi di rianimazione. La causa forse un infarto o l’affaticamento

Ancora non è chiaro se la causa della morte del cinquantenne sia stato lo sforzo eccessivo per portare in salvo i tre, che stavano annaspando e ingoiando l’acqua, o un infarto sopraggiunto durante le operazioni di soccorso, magari causato proprio dall’affaticamento.

Inutili i quaranta minuti di tentativi di rianimazione del bagnino e del personale del 118, accorso in aiuto sul posto anche con un elisoccorso.

Jame è morto sotto gli occhi della famiglia che aveva portato in salvo poco prima. Con lui arriva a tre il bilancio delle persone morte soltanto a Passoscuro negli ultimi 15 giorni.

“Non posso crederci, appena oggi avevamo parlato, amico”. Così sui social network un amico della vittima. “Non avrei mai pensato – si ancora legge nel post su Facebook – che sarebbe stata l’ultima volta”.

A cosa fare attenzione prima di fare il bagno, i consigli degli esperti

Il consiglio di chi si occupa di sicurezza sulle spiagge è di affidarsi sempre alle competenze degli assistenti bagnanti, inoltre di fare attenzione alle condizioni del mare dove ci si immerge, considerando che può essere difficile accorgersi di trovarsi di fronte a correnti di risacca, le quali spingono al largo.

L’avvertimento è anche a non sopravvalutare le proprie condizioni fisiche: se non ci si sente bene è meglio non entrare in acqua. Un altro consiglio è di mangiare leggero.

passoscuro fregene Fonte foto: ANSA
,,,,,,,