,,

Addio a Francesco Saverio Borrelli, il magistrato di Mani Pulite

Aveva guidato l'indagine per Tangentopoli, lo scandalo che fece finire la Prima Repubblica

È morto a Milano il magistrato Francesco Saverio Borrelli. Il suo nome era legato all’inchiesta Mani Pulite. Nato a Napoli il 12 aprile del 1930, era entranto in magistratura nel 1955. Il suo appello contro la riforma della Giustizia del governo Berlusconi è rimasto famoso: “Resistere, resistere, resistere, come sulla linea del Piave”.

Il pm si è spento questa mattina all’hospice dell’Istituto Tumori di Milano. Accanto a lui fino all’ultimo momento, la moglie Maria Laura e i figli Andrea e Federica.

La camera ardente per Francesco Saverio Borrelli, riporta ANSA citando il procuratore generale di Milano Roberto Alfonso, si aprirà lunedì mattina alle 9.30 nel Tribunale del capoluogo lombardo, nell’atrio di fronte all’Aula Magna.

VirgilioNotizie | 20-07-2019 10:57

È morto Francesco Saverio Borrelli, il magistrato di Mani Pulite Fonte foto: ANSA
È morto Francesco Saverio Borrelli, il magistrato di Mani Pulite
,,,,,,,