,,

Forte scossa di terremoto tra Salerno e Potenza a Ricigliano: sisma di magnitudo 3.8, paura e gente in strada

Forte sisma di magnitudo 3.8 tra le province di Salerno e Potenza, a Ricigliano: paura tra la gente del posto

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Una forte scossa di terremoto è stata registrata nella mattina di domenica 28 gennaio 2024 al confine tra le province di Salerno e Potenza. Attorno alle 10.23 i sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) hanno registrato un sisma di magnitudo 3.8 a Ricigliano, nel Salernitano.

Il sisma tra Campania e Basilicata

La scossa, secondo quanto riferito, è stata sentita sia in Campania sia in Basilicata. L’epicentro, riferisce l’INGV, è stato registrato a una profondità di 8,5 chilometri a Ricigliano, in provincia di Salerno.

Le coordinate del sisma, nello specifico, sono 40.7050, 15.4390 ed è stato localizzato dalla Sala Sismica di Roma.

Gente in strada, la situazione

Paura tra la gente dell’area più vicina alla zona dell’epicentro, con diverse persone che sono scese in strada. Il sisma, è stato avvertito chiaramente a Ricigiano, ma anche nei territori vicini.

A segnalare il sisma anche i vicini comuni di San Gregorio Magno e Romagnano al Monte, sempre in provincia di Salerno. Sentito anche a Muro Lucano e Balvano in Basilicata.

Al momento non sono stati riferiti danni a persone o cose, ma sono in corso ulteriori controlli per escludere problemi strutturali alle abitazioni della zona.

Forte scossa di terremoto tra Salerno e Potenza a Ricigliano: sisma di magnitudo 3.8, paura e gente in stradaFonte foto: iStock

Zona fortemente sismica

Andando a leggere le indicazioni dell’INGV, il confine tra Campania e Basilicata è un’area dove avvengono di frequente terremoti, tanto che nella mappa pubblicata sul sito è indicata la cosiddetta “pericolosità sismica” della zona interessata dal sisma di oggi.

Si tratta della stessa zona che fu interessata insieme alla Campania dalla forte scossa di terremoto del 1980. Proprio a Balvano nel sisma che si verificò il 23 novembre 1980 furono registrate numerose vittime.

Ad agosto dello scorso anno, il 2023, nella stessa zona era stata registrata una scossa di magnitudo 3.1

terremoto-ricigliano Fonte foto: Tuttocittà.it

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,