,,

Firenze, la proposta choc del consigliere leghista: è bufera

Mettere "donne in vetrina" per promuovere il turismo: polemiche in Toscana per la proposta del consigliere regionale Roberto Salvini

Daniele Belotti, commissario della Lega in Toscana, ha annunciato la sospensione del consigliere regionale Roberto Salvini, che aveva proposto di mettere delle “donne in vetrina” per promuovere il turismo e le terme di Montecatini.

“Sono stato vent’anni alle fiere in Germania. In Olanda è uguale, in Francia è uguale: troviamo le donne in vetrina. È turismo anche quello, c’è la gente così, se no non ci starebbero”, ha detto Salvini durante un suo intervento nella commissione consiliare per lo sviluppo economico. La riunione si è tenuta mercoledì per discutere proposte per la legge regionale del turismo e il rilancio del settore termale. Il video del discorso è stato diffuso su Facebook da Monia Monni, vicepresidente Pd nel consiglio regionale della Toscana, che ha commentato così: “Roba da non credere”.

L’esponente Pd ha anche commentato l’intervista rilasciata da Salvini a “Il Tirreno”, in cui il consigliere leghista ha detto di non avere nulla di cui scusarsi, di essere maschilista e che le donne “usano lo strumento che hanno”. “Avrebbe dovuto chiedere scusa e invece rilancia! Offende le donne e aggiunge anche una stoccata omofoba!”, ha scritto Monni.

In una nota la Lega “prende le distanze dai contenuti e dai toni del consigliere Roberto Salvini, che ha parlato esclusivamente a titolo personale e ha danneggiato anni di battaglie leghiste per la valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche italiane e toscane in particolare. Roberto Salvini sbaglia anche rispetto alle donne: la Lega è in prima linea per difenderne dignità e diritti, sotto tutti i punti di vista, familiare, sociale e lavorativo”.

VIRGILIO NOTIZIE | 20-09-2019 14:59

donne-vetrina Fonte foto: Facebook
,,,,,,,