,,

Firenze, morta la bimba nata dalla mamma in coma: aveva due anni, il commovente post su Facebook del papà

Addio alla piccola Caterina: era nata dalla mamma in coma colpita da un infarto, nel luglio 2020. Il post commovente del padre della bambina

Pubblicato il:

La piccola Caterina non ce l’ha fatta. È morta a Firenze la bimba nata nel luglio 2020 dopo che la madre, all’ottavo mese di gravidanza, era stata colpita da un infarto. Sottoposta a un intervento cesareo d’urgenza, la donna era tornata a casa dopo essere rimasta in coma per mesi.

Addio alla piccola Caterina

La notizia della morte della piccola Caterina è stata data su Facebook dal padre, Gabriele Succi.

“Amore mio, sei e sarai sempre la mia bimba speciale, ma purtroppo la vita non è stata clemente con te. Però ti giuro che ho fatto e abbiamo fatto tutto il possibile per farti sentire una bimba come tutte le altre. Questo è il giorno più brutto della mia vita”, ha scritto il padre sui social.

“Sei la mia piccola principessa”

“Ringrazio tutti coloro che ci hanno aiutato e per tutto l’affetto che ci avete dato” ha aggiunto il padre della piccola, in un post commovente diffuso su Facebook.

“Caterina, sei la mia piccola principessa, sicuramente sarai in posto migliore e con meno sofferenze. Un domani ci rincontreremo e finalmente ti vedrò sorridere e correre, ti voglio tanto bene amore mio”, ha aggiunto.

La vicenda sui social

La vicenda della piccola Caterina era diventata di dominio pubblico grazie anche all’interessamento di numerosi vip e allo stesso padre della piccola, Gabriele Succi, che si era impegnato nella raccolta di finanziamenti per sostenere le cure necessarie per la figlia e la moglie Cristina.

Caterina FirenzeFonte foto: 123RF
Addio alla piccola Caterina

Della questione si erano interessati, fra gli altri, anche artisti famosi come Jovanotti e la celebre cantautrice -rocker toscana, Gianna Nannini.

bimba Fonte foto: 123RF
,,,,,,,,