,,

Fiorello sulla Prima della Scala a Milano, battuta su Sala-La Russa e Liliana Segre: poi la frecciata a Renzi

A Viva Rai2 Fiorello ha parlato della Prima della Scala a Milano, ironizzando sulla presenza di La Russa accanto a Liliana Segre e su Matteo Renzi

Pubblicato il:

Non poteva mancare un riferimento alla Prima della Scala nella puntata di giovedì 7 dicembre di ‘Viva Rai2!’, il morning show condotto da Fiorello, Biggio e Mauro Casciari. Lo showman siciliano ha commentato la notizia della presenza di Ignazio La Russa e Liliana Segre nel palco reale e ha poi fatto una battuta su Matteo Renzi.

Cosa ha detto Fiorello sulla Prima della Scala

Commentando i fatti del giorno, Fiorello si è soffermato sulla notizia relativa ai problemi di posti per la Prima della Scala di Milano e sulle numerose presenze istituzionali attese. Lo showman ha detto ironicamente:

”Pare che nel palco reale sarà seduta la senatrice a vita Liliana Segre. Pensate che alla sua ‘destra’ avrà La Russa e a ‘sinistra’ il sindaco Sala! Con loro poi ci saranno anche Elisabetta Casellati, Matteo Salvini, Attilio Fontana… Sembra una puntata di Floris!“.

L’ironia di Fiorello non ha risparmiato neanche Matteo Renzi. La sua “frecciata” al leader di Italia Viva:

“Ma vi starete chiedendo… E Renzi? Lui sarà in palcoscenico a interpretare Don Carlo!“.

Il ritorno di Vincenzo Mollica a Viva Rai2

La puntata di ‘Viva Rai2!’ di giovedì 7 dicembre è proseguita con un gradito ritorno, quello di Vincenzo Mollica, annunciato nel glass natalizio dal suo omonimo pupazzo, creato qualche anno fa per ‘Viva Raiplay!’.

Mollica ha dichiarato: “Ho raccontato l’Italia per 40 anni e non ho mai smesso, neanche da ciecato. La cosa straordinaria è che sono entrato in Rai da essere umano e sono uscito da pupazzo grazie a Fiorello”.

Lo showman siciliano ha ricordato il riconoscimento speciale vinto: “Il pupazzo Mollica vinse – siccome è piccolo – un mini Telegatto come personaggio rivelazione di Viva Raiplay”.

Poi Fiorello ha aggiunto con la sua consueta ironia: “E pensare che, quando dissi a Vincenzo che volevo trasformarlo in pupazzo, lui mi rispose con una rima che non posso dire…”.

Fiorello e Vincenzo MollicaFonte foto: ANSA

Fiorello e Vincenzo Mollica.

L’ironia di Fiorello sul ministro Sangiuliano

Nella puntata di mercoledì 6 dicembre, Fiorello aveva invece preso di mira il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, commentando la notizia della diffida presentata a Radio 1.

In un passaggio del morning show, ha detto: “Voi non avete idea di chi sia Sangiuliano… Ha cazziato perfino i tedeschi! Noi non ci permettiamo di prenderlo in giro, è una persona veramente terribile”.

Fiorello Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,