,,

Filippo Turetta esce dall'isolamento e avrà una tv per seguire i funerali di Giulia Cecchettin in diretta

Filippo Turetta non è più in isolamento e in "custodia aperta" potrà seguire, se vorrà, i funerali di Giulia Cecchettin in tv

Pubblicato il:

Anche Filippo Turetta potrà seguire in diretta i funerali di Giulia Cecchettin dal carcere di Verona dov’è recluso per aver ucciso l’ex fidanzata 22enne. Il giovane, infatti, da poche ore non si trova più in isolamento ed è stato trasferito al regime di custodia aperta dove avrà anche un tv a disposizione dove seguire le esequie della ragazza.

Turetta esce dall’isolamento

Da poche ore Filippo Turetta è passato dal regime d’isolamento a quello di “custodia aperta” nel carcere di Verona. Il 22enne, accusato dell’omicidio dell’ex fidanzata Giulia Cecchettin, starà infatti in una cella con la porta aperta e sarà libero di camminare per il corridoio del reparto di infermeria.

In questo modo, fanno sapere fonti Ansa, il giovane nel reparto potrà anche entrare in contatto con tutti gli altri detenuti, in totale 19 ristretti in 16 celle.

Secondo quanto trapela il ragazzo è apparso tranquillo e sembra che si “stia ambientando”, chiedendo anche spiegazioni riguardo “le dinamiche del carcere” in una esperienza che inizialmente lo ha sconvolto.

Un “angelo custode” per Turetta

Mala notizia dell’uscita dall’isolamento non è l’unica novità per Turetta. Il giovane, infatti, è seguito da un “angelo custode“, il suo compagno di cella, che ha il compito di tenerlo d’occhio e segnalare, eventualmente, qualsiasi comportamento strano e segnale d’allarme alle guardie.

Si tratta di un uomo tra i 50 e i 60 anni condannato per reati finanziari e la cui pena finirà nel 2031. Dal primo giorno, a quanto pare, l’uomo è il compagno di cella di Turetta.

Una tv per seguire i funerali in diretta

Detenuto come un altro qualsiasi ospite del carcere di Verona, Turetta gode degli stessi diritti degli altri reclusi. E tra questi ha anche quello di vedere la tv.

Per questo motivo, ma non è ancora confermato, il 22enne potrebbe anche decidere di seguire in diretta i funerali di Giulia Cecchettin.

Le esequie della ragazza, infatti, saranno celebrate a Padova nella Basilica di Santa Giustina e saranno trasmessi in diretta dalle 11 di martedì 5 dicembre su Canale5.

La cronaca della cerimonia sarà condotta da Cesara Buonamici (che nei giorni scorsi aveva commentato le interviste rilasciate da Elena Cecchettin, sorella di Giulia), gli inviati nella Basilica di Santa Giustina saranno Elena Guarnieri e Alberto Duval.

E Filippo, se vorrà, potrà seguire il tutto dalla tv messa a disposizione dalla casa circondariale.

turetta-cecchettin Fonte foto: ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,