,,

Figlio 11enne segregato nella casa degli orrori in Costa Smeralda

Le violenze annotate dal bambino nel suo diario. È stato lui stesso a chiamare il 112

Una coppia residente in una località turistica di Arzachena, in Costa Smeralda, è stata arrestata dai Carabinieri, su disposizione della Procura di Tempio Pausania (Sassari).

L’accusa è quella di maltrattamenti in famiglia e sequestro di persona, sul figlio di 11 anni. Secondo quanto riporta ANSA, il bambino sarebbe stato segregato nella villetta di famiglia, definita dagli inquirenti una “casa degli orrori“.

Marito e moglie sono stati fermati sabato notte, quando avrebbero rinchiuso il minore in una stanza senza maniglia interna, per poter andare a cena fuori. Per oggi è prevista l’udienza di convalida. Il dodicenne si troverebbe ora in comunità protetta.

Tutte le violenze subite dal bambino sono racchiuse in un diario che il piccolo ha consegnato ai carabinieri quando lo hanno liberato. Il bambino, sottolineano gli investigatori, ha annotato ogni episodio con una lucidità sorprendente. In quelle pagine, ora in mano agli inquirenti, sono scritte le accuse, ancora da verificare, nei confronti dei genitori. Il bambino ha anche mostrato ai carabinieri un tubo di gomma, lungo circa 1,5 metri, che il padre, 47 anni, e la mamma, di 43, tenevano nascosto sotto i cuscini del divano per poi usarlo per picchiarlo.

È stato il bambino di 11 anni  a chiedere aiuto ai militari con una telefonata al 112. “Vi ho chiamato perché volevo parlare con mia zia. I miei sono andati a una festa e mi hanno chiuso nella mia cameretta, come fanno di solito”, ha detto il piccolo usando il cellulare che la coppia gli aveva lasciato togliendo però la carta sim, ma le chiamate di emergenze partono comunque. L’operatore del 112 ha capito che non si trattava di uno scherzo, e ha inviato sul posto una pattuglia. I militari hanno prima liberato il bambino e poi contattato i genitori, che sono stati arrestati.

VirgilioNotizie | 01-07-2019 12:00

carabinieri-arzachena-costa-smeralda-figlio-12-anni-segregato Fonte foto: ANSA
,,,,,,,