,,

Festa di San Patrizio, perché il trifoglio come simbolo? Storia, curiosità e dove si festeggia il 17 marzo

Perché il trifoglio e il verde? San Patrizio è festeggiato in tutto il mondo e, come tradizione, è esplosione di felicità e parate in ogni città

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Ogni 17 marzo, come tradizione, è un giorno particolare per l’Irlanda, ma in generale per tutto il mondo. Si festeggia San Patrizio, la festa nazionale in Irlanda che celebra il Santo patrono del Pese con una serie di iniziative che colorano le città del tipico verde della giornata.

Festa di San Patrizio, storia e curiosità

La festa di San Patrizio è celebrata ogni 17 marzo in onore del patrono dell’Irlanda. Dublino è sotto la luce dei riflettori in questo giorno speciale, ma diverse città organizzano eventi legati al santo del giorno.

In questa giornata speciale, una delle tradizioni immancabili è la parata che alle 12 parte da Parnell Square. Si narra che la primissima fu a Boston nel 1737, ma in tanti rivendicano l’inizio di questa sfilata diventata simbolica. A San Patrizio, inoltre, si deve l’assenza di serpenti nell’isola irlandese. La caccia è un “gioco” tipico, ma è stato proprio il patrono nel 441 a cacciarli in mare scagliando una campana dal monte Croagh Padraig.

Festa di San Patrizio, perché il trifoglio come simbolo? Storia, curiosità e dove si festeggia il 17 marzoFonte foto: ANSA
Irlandesi in festa nel giorno di San Patrizio

Perché il trifoglio e il verde?

Il trifoglio è uno dei simboli dell’Irlanda e di San Patrizio. Ma perché? Si narra che Patrizio lo utilizzò come simbolo della Trinità nel corso delle sue missione e da lì divenne il suo simbolo. Erroneamente lo si attribuisce anche all’Irlanda, il cui simbolo è pero l’arpa.

Ogni 17 marzo non può mancare poi il verde. In associazione col trifoglio e con la natura dell’Irlanda, San Patrizio è infatti riconosciuto come il giorno del verde dappertutto. Eppure il santo, in principio, veniva rappresentato spesso in blu.

Dal verde alle feste, cosa fare

Il giorno di San Patrizio è il giorno della fortuna, ecco perché con dei semplici gesti si può richiamare a sé l’attenzione della dea bendata. Per avere fortuna, leggenda narra che bisogna indossare qualcosa di verde, trovare un quadrifoglio oppure baciare la Blarney Stone o in alternativa un irlandese.

Gli irlandesi presenti nel resto del mondo non rinunciano ai festeggiamenti e in alcune città, dove ci sono grandi comunità di emigrati, si festeggia forse più dell’Irlanda. A parte partecipare a parate, festival, concerti, il Saint Patrick’s day si festeggia a casa o al pub, indossando il trifoglio e bevendo la tipica birra verde, prodotta per l’occasione.

san-patrizio Fonte foto: ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,