,,

Ferrara, tredicenne si tuffa in un laghetto: è gravissimo

Il cuore del ragazzino ha ripreso a battere dopo circa un'ora di massaggio cardiaco

Un ragazzino di 13 anni è stato portato all’ospedale Sant’Orsola di Bologna, dopo che nella mattinata di oggi, domenica 7 luglio, è stato recuperato da un laghetto in un agriturismo a Portomaggiore, in provincia di Ferrara.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti riportata da “Ansa”, il tredicenne, che si trovava nell’agriturismo con alcuni amici, potrebbe essersi tuffato da un pontile. Il ragazzino è stato notato riverso in acqua, forse incastrato nella vegetazione.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e il personale del 118. Il cuore del tredicenne ha ripreso a battere dopo circa un’ora di massaggio cardiaco, ma le sue condizioni sono gravissime. I Carabinieri hanno avviato accertamenti sulle autorizzazioni della struttura.

VirgilioNotizie | 07-07-2019 13:40

Morti padre e figlia di 7 mesi
,,,,,,,