,,

"Fausto Gresini è morto", ma è una bufala: la furia del figlio

Nella tarda serata di lunedì 22 febbraio si è diffusa la notizia della morte di Fausto Gresini: ma nonostante sia in gravi condizioni è ancora vivo

Fausto Gresini non è morto. L’ex pilota imolese, presidente dell’omonimo team, lotta contro il Covid all’ospedale Maggiore di Bologna, dove è ricoverato dalla fine dello scorso dicembre. Le sue condizioni restano gravissime, ma la notizia che è rimbalzata su siti di informazione e social nella tarda serata di lunedì 22 febbraio, in merito alla sua presunta morte, è falsa. Smentita dal Team Gresini e, con forza, dal figlio Lorenzo: il suo post su Facebook è un attacco, comprensibile, al mondo dell’informazione.

“Fausto è morto”, ma è una bufala: la smentita del Team Gresini sui social

“Nonostante le notizie in circolazione, attualmente Fausto è ancora fra noi, seppure in condizioni critiche”. Un messaggio scritto sia in inglese sia in italiano dallo staff del Team Gresini che, su Twitter, ha provato ad arrestare la bufala.

L’accavallarsi di indiscrezioni e notizie aveva subito destato preoccupazione e dolore in molti ambienti dello sport mondiale, tanto che quando il Team Gresini ha pubblicato il tweet con le condizioni reali dell’ex pilota, tra i primi a rilanciarlo c’è stato l’account ufficiale della Motogp.

“Fausto Gresini è morto”, ma è una bufala: la furia del figlio Lorenzo

Ma il messaggio più duro è quello del figlio Lorenzo, che su Facebook ha scritto: “Voglio ringraziare la stampa che ha avuto così tanto tatto nel comunicare e divulgare una notizia non verificata, siete proprio avvoltoi! Il mio grande babbo sta molto male, ma il suo giorno non sarà oggi!”.

Chi è Fausto Gresini

Fausto Gresini ha compiuto 60 anni lo scorso 23 gennaio. Nato a Imola, in carriera ha vinto il titolo mondiale nella 125 nel 1985 e nel 1987 e dopo il ritiro ha creato un proprio team, il Gresini Racing, che è tuttora impegnato nel Motomondiale e con il quale ha vinto tre titoli iridati nelle categorie minori.

Il 27 dicembre scorso è stato ricoverato a Bologna a causa di complicazioni dovute al Covid: gli è stata diagnosticata una polmonite interstiziale dovuta all’infezione, difficile da curare.

Lo scorso weekend, dopo un miglioramento che lasciava poter presagire una sua ripresa, le condizioni sono improvvisamente peggiorate, costringendo i medici a nuova sedazione e terapie per combattere la grave infiammazione polmonare. Gresini resta in condizioni gravissime, ma è ancora vivo.

VirgilioNotizie | 23-02-2021 07:25

fausto-gresini Fonte foto: ANSA
,,,,,,,