,,

Milano, la polemica sui Navigli presi d'assalto per l'aperitivo

I luoghi della movida si ripopolano, non sempre mantenuta la distanza di sicurezza. L'appello di Sala

Si corre, si chiacchiera, si beve una birra. Nulla sembra essere cambiato rispetto alle abitudini prima del coronavirus. In un video, lanciato dall’Ansa, la Fase 2 a Milano è iniziata con i Navigli affollati e la Darsena piena di gente.

NAVIGLI PRESI D’ASSALTO: LE IMMAGINI DELLA POLEMICA

Tanti giovani, ma non solo. Nei luoghi simbolo della movida meneghina persone di ogni età, alcuni senza mascherina o senza rispettare il distanziamento.

Il premier Giuseppe Conte, annunciando la fine del lockdown e l’inizio della Fase 2, aveva chiesto responsabilità: “Non sarà un liberi tutti“.

Dopo pochi giorni, però, le immagini spingono anche gli esperti a lanciare un allarme, come nel caso del professore Massimo Galli, primario dell’ospedale Sacco.

Navigli affollati, polemica sui social

Foto e video relativi che documentano assembramenti sui Navigli hanno acceso la polemica sui social.

“Tra due settimane tutti di nuovo a casa o in ospedale! Incoscienti!” scrive Megamax su Twitter.

Un altro utente, Matteo T., si rivolge direttamente al sindaco Giuseppe Sala: “Ma un po’ di controlli sui Navigli vogliamo farli? Con la scusa del takeaway tutti i bar a fare cocktail e vendere birra… è pieno di gente senza mascherine. Il famoso primo weekend di marzo non vi ha insegnato niente?”.

Anche su Facebook non sono mancate le lamentele, con commenti duri postati ad esempio sotto un video nel gruppo ‘Locale dei Navigli’. In particolare, si sottolinea la mancanza di controlli.

“I vigili – scrive Daniele Q. – sono a fare le multe agli imprenditori onesti che manifestano pacificamente rispettando la distanza di sicurezza”.

Milano, gente sui Navigli e nei parchi. L’appello del sindaco Sala

Il problema sembra coinvolgere anche i parchi. Il sindaco Giuseppe Sala, infatti, nelle scorse ore è tornato a sottolineare come sia vietato utilizzare le aree attrezzate per i giochi dei bambini.

“Capisco che è difficile – ha detto -, ma adesso cominceremo a fare un’opera di pulizia e sanificazione di tutti gli spazi giochi e cercheremo anche di tenere lontana la gente. Appena si potrà, ripartiremo”.

E poi un appello ai milanesi: “Bisogna avere prudenza, non penso che usciremo facilmente dall’epidemia. Sarà una storia lunga purtroppo, anche se non si possono non vedere i miglioramenti. Va bene fare i controlli, ma controllare una città da 1,4 milioni di abitanti è impossibile, quindi sono costretto a chiedere ai cittadini di comportarsi meglio”.

VirgilioNotizie | 08-05-2020 09:04

Navigli presi d'assalto. Le immagini della polemica Fonte foto: Ansa
Navigli presi d'assalto. Le immagini della polemica
,,,,,,,