,,

Fase 2, il calendario delle riaperture: le prossime tappe

Le riaperture inizieranno il 4 e andranno avanti in modo graduale fino al 18 maggio

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Nel corso della cabina di regia con gli enti locali, il premier Giuseppe Conte ha ammesso che serve un’ulteriore riflessione sulle riaperture anticipate del 27 aprile, quelle che riguardano solo alcune attività in grado di rispettare i protocolli di sicurezza. Si va verso il via libera, invece, alle riaperture a partire dal 4 maggio, data di inizio della Fase 2 dell’emergenza coronavirus.

Sono queste le date fondamentali nel calendario delle riaperture: 27 aprile, 4 maggio, 11 maggio e 18 maggio. Secondo quanto emerso dalla riunione con le parti sociali, come riporta Ansa, dal 27 dovrebbero riaprire le prime attività.

“La revisione delle misure di distanziamento sociale non significa un ‘liberi tutti’ ma non possiamo chiudere i cittadini in casa per sempre”,  ha spiegato il premier Giuseppe Conte nel corso della cabina di regia con Regioni e enti locali.

Secondo le tabelle Inail, in base al piano stabilito da Vittorio Colao, via libera dal 27 aprile alle attività manifatturiere, alle costruzioni civili e di grandi opere, alle aziende di servizi di software e informatici, oltre alle attività finanziarie e assicurative e quelle immobiliari.

Dal 4 maggio, poi, saranno 3,8 milioni i dipendenti coinvolti dalle riaperture. In questa fase, sarà essenziale evitare le aggregazioni sociali anche durante gli spostamenti per raggiungere il posto di lavoro e rientrare a casa.

Si dovrà quindi organizzare il processo produttivo in turni e una parte dei dipendenti non dovrà presenziare sui posti di lavoro, utilizzando lo smart working.

Un po’ di tempo in più servirà per la riapertura dei negozi e, in particolare, la data sembra essere quella dell’11 maggio. A cambiare saranno gli orari, spalmati su tutta la giornata, gli ingressi scaglionati e le distanze di sicurezza.

Per quanto riguarda i bar e i ristoranti, infine, la data al vaglio è quella del 18 maggio, ovvero nella seconda metà del mese. Dall’11 maggio, tuttavia, è possibile un allentamento per i servizi di asporto.

Coronavirus, disinfezione pre Fase 2 in negozi e uffici di Milano Fonte foto: Ansa
Coronavirus, disinfezione pre Fase 2 in negozi e uffici di Milano
,,,,,,,