,,

Euro 2020 e il caso "bus scoperto": la risposta di Bonucci

Il difensore dell'Italia Leonardo Bonucci ha fornito la sua versione dei fatti sull'uso del bus scoperto a Roma per festeggiare la vittoria azzurra

Il difensore della Nazionale Leonardo Bonucci, chiamato in causa in merito alla polemica riguardante l’utilizzo del bus scoperto tra le vie di Roma per festeggiare la vittoria dell’Italia, che secondo il Prefetto non sarebbe stata autorizzata, ha fornito la sua versione dei fatti. A riportare le parole del calciatore è il ‘Corriere della Sera’.

Bonucci ha spiegato: “Le autorità hanno acconsentito all’utilizzo del pullman scoperto, dicendo che sarebbero state in grado di gestire la situazione”.

Il difensore azzurro ha poi aggiunto: “A ognuno il suo compito e il suo ruolo, è davvero semplicistico e molto italiano scaricare le colpe“.

Bonucci ha ricostruito così i fatti: “L’intera delegazione ha chiesto il pullman scoperto e siccome quello coperto, a prescindere era stato bloccato dalla folla già in strada e sarebbe comunque stato limitato nel passaggio a seguire, le autorità hanno acconsentito”.

E poi: “Non ci permetteremmo mai e poi mai di sostituirci alle autorità competenti, che immagino abbiano fatto le loro dovute valutazioni, prima di quanto avvenuto in piazza del Popolo la sera prima, e poi con il nostro passaggio in città”.

Euro 2020, caso bus scoperto: la nota della Figc

Anche la Figc ha fornito la sua versione dei fatti sull’utilizzo del bus scoperto a Roma, sottolineando anch’essa che il via libera è arrivato dalle Istituzioni.

Nella nota, si legge: “All’arrivo davanti a Palazzo Chigi, ritenuto che la situazione non fosse più gestibile in quanto il bus coperto non aveva dissuaso i tifosi dal cingere in tutti i modi la delegazione, reiteravamo ancora la richiesta, a questo punto condivisa dalle istituzioni”.

VirgilioNotizie | 15-07-2021 07:54

La Nazionale da Mattarella e da Draghi: festa azzurra al Quirinale Fonte foto: ANSA
La Nazionale da Mattarella e da Draghi: festa azzurra al Quirinale
,,,,,,,