,,

Etna, il vulcano erutta ancora: le impressionanti immagini della nube di cenere alta 10 km. Il video

Nuova fontana di lava sull'Etna che ha portato a voli limitati all'aeroporto di Catania a causa della colonna di cenere

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Torna ad eruttare l’Etna con l’intensa emissione di una fontana di lava dal cratere di Sud-Est che sta producendo un’impressionate colonna di cenere vulcanica di 10 chilometri di altezza. L’imponente nube è visibile a chilometri di distanza ed è stata ripresa e pubblicata sui social da tanti residenti nel Catanese e ha portato alla chiusura totale per alcune ore dell’aeroporto di Fontanarossa. Si tratta della seconda eruzione del 2022, dopo quella altrettanto spettacolare di appena una settimana fa.

L’Etna erutta ancora, colonna di cenere alta 10 chilometri: voli limitati all’aeroporto di Catania

Sulla base del modello previsionale elaborato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Osservatorio Etneo (Ingv-Oe), di Catania, la colonna di nube vulcanica si dirige in direzione Sud-Est.

In seguito all’allerta rossa per il volo (Vona) l’aeroporto internazionale di Catania è stato chiuso momentaneamente, salvo poi tornare operativo anche se in maniera limitata dalle 15.30, per un numero contingentato di voli.

Dal monitoraggio emerge inoltre che i valori dell’ampiezza media del tremore dei canali magmatici interni del vulcano sono su livelli molto alti e le sorgenti sono localizzate nell’area del cratere di Sud-est a una altezza di circa 2.800-2.900 metri sul livello del mare.

Grazie agli strumenti dell’Ingv-Oe di Catania è possibile osservare anche un incremento dell’attività infrasonica che risulta localizzata in prossimità del cratere Bocca Nuova. Al momento non si registrano variazioni significative nei segnali di deformazione.

Etna, il vulcano erutta ancora: le impressionanti immagini della nube di cenere alta 10 km. Il video
Le immagini dell’attività dell’Etna riprese dagli strumenti dell’Ingv

L’Etna erutta ancora, colonna di cenere alta 10 chilometri: i disagi

Fra sindaci e cittadini dei comuni del Catanese c’è preoccupazione per il ritorno della cenere vulcanica, che da un anno a fasi alterne ha creato molti problemi sul piano logistico, agricolo e sulla quotidianità.

La cenere e il materiale piroclastico sta già ricoprendo strade, balconi, tetti, campagne e auto in diversi paesi etnei.

L’Etna erutta ancora, colonna di cenere alta 10 chilometri: la seconda del 2022

L’attività vulcanica registrata oggi segue di appena otto giorni un’altra eruzione avvenuta la sera del 10 febbraio. Anche in quel caso nonostante un’allerta per il volo (Vona) di colore rosso, l’attività stromboliana dell’Etna non ha impattato sulla piena operatività dell‘aeroporto internazionale di Catania.

Etna, eruzione nella notte. Le spettacolari immagini Fonte foto: ANSA
Etna, eruzione nella notte. Le spettacolari immagini
,,,,,,,,