,,

Esami di maturità 2022, via la mascherina: non sarà obbligatoria, la decisione dopo le polemiche politiche

Via l'obbligo delle mascherine, che però restano fortemente raccomandate: per il via libera definitivo si attende il decreto

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Si avvicina sempre più il giorno della prima prova degli esami di maturità del 2022. Oltre 550mila ragazzi, dal 22 giugno 2022, saranno infatti chiamati a superare l’ultimo ostacolo verso il diploma, con la prima prova di italiano che verrà successivamente seguita dalla seconda prova e dall’esame orale finale.

Ma tenere banco è stato il caso mascherine, con tante critiche e polemiche sull’obbligatorietà di indossare i dispositivi di protezione durante gli scritti per poi toglierla all’orale. Dalle parole si è passati ai fatti, con i Ministeri di Salute e Istruzione che hanno trovato l’accordo sulla decisione finale sul tema mascherina.

Mascherina alla maturità, la decisione

È arrivato, nelle scorse ore, il via libera dal Ministero della Salute e quello dell’Istruzione a togliere le mascherine nel corso dell’esame di maturità. Secondo l’accordo raggiunto dal ministro Speranza e da Bianchi, infatti, dopo l’incontro con il presidente dell’Iss Silvio Brusaferro si è arrivati a decidere che le mascherine non saranno obbligatorie, ma comunque fortemente raccomandate.

Esami di maturità 2022, via la mascherina: non sarà obbligatoria, la decisione dopo le polemiche politicheFonte foto: ANSA

Per rendere operativa la novità sarà necessario un decreto, visto che era un atto di quel tipo a prevedere l’obbligo. I 550mila studenti che affronteranno la maturità, così come quelli che saranno sottoposti agli esami di terza media, potranno dunque non indossare il dispositivo.

Le polemiche e il dietrofront

La decisione, come detto, arriva dopo giorni di polemiche e di pressioni anche politiche per eliminare la mascherina all’ultimo atto dell’anno scolastico. Da tempo sia esperti che politici chiedevano di togliere la mascherina e il ministro Bianchi aveva provato a risolvere la questione dicendo che, senza cambiare le norme, sarebbe toccato ai presidenti di commissione decidere, in base al distanziamento, se far togliere la mascherina all’orale.

Infatti la situazione era la seguente: mascherina obbligatoria agli scritti, raccomandata agli orali con possibilità di toglierla durante il colloquio. La misura che fa cadere l’obbligo andrà in consiglio dei ministri mercoledì.

Cosa farà il governo

Una volta presa questa importante decisione sugli esami di maturità, ora si aspetta la mossa del governo sull’utilizzo delle mascherine nei luoghi al chiuso. Infatti, a oggi, resta obbligatoria la mascherina sui mezzi pubblici, in cinema, teatri e strutture sanitarie. Mercoledì si deciderà anche su questi punti.

maturita Fonte foto: ANSA
,,,,,,,