,,

Ereditiera Caproni truffata a 88 anni, le dicono che il figlio è in carcere per rubarle 4 milioni di euro

La truffa è partita con una telefonata in cui si diceva all'ereditiera che il figlio era stato arrestato dopo aver causato un incidente stradale

Pubblicato il:

Un’ereditiera lombarda di 88 anni è stata truffata per una somma vicina ai 4 milioni di euro. Il canovaccio della truffa è noto, ma questa volta il bottino è andato probabilmente oltre le previsioni dei malviventi. Questi ultimi hanno telefonato a casa della donna, l’ereditiera della famiglia Caproni, dicendo che il figlio si trovava in prigione dopo aver causato un incidente stradale e che servivano 12.500 euro per la scarcerazione su cauzione.

Anziana ereditiera truffata per circa 4 milioni di euro

Poco dopo un giovane si è presentato a casa dell’anziana ereditiera, che vive nei pressi di piazza Duomo a Milano, e oltre a incassare i soldi pattuiti si è fatto consegnare altro denaro, oro e una preziosa collezione di monete, per un bottino totale che si aggira intorno ai 4 milioni di euro.

Per raggirare la donna i truffatori avevano inscenato anche la telefonata con un finto maresciallo dei carabinieri che, a sua volta, aveva confermato la gravità della situazione.

Chi è l’anziana ereditiera truffata

Sulla vicenda indaga la polizia, che ha raccolto la testimonianza dell’anziana truffata martedì 10 gennaio. La vittima della truffa è una donna di 88 anni discendente di Giovanni Battista Caproni, un noto imprenditore del settore metalmeccanico e pioniere dell’aviazione italiana che, nel 1910 a Somma Lombardo (Varese) fondò le Officine Caproni.

Negli anni ’30 l’azienda arrivò a 50mila dipendenti e aprì sedi negli Usa, in Perù, Bulgaria e Belgio per la fabbricazione di oltre 170 tipologie di aerei.

Indagini in corso sulla vicenda

Sulla vicenda sono in corso le indagini della Procura di Milano, coordinate dalla pm di turno Ilaria Perinu. Successivamente il fascicolo passerà sotto la competenza del pool truffe della Procura del capoluogo lombardo.

ereditiera-anziana-truffata Fonte foto: 123RF
,,,,,,,,